Aereoportivistidallalto

Molto spesso la prima tappa di un viaggio è l'aeroporto, di solito associato all'attesa prima della partenza e alla fretta di andar via una volta atterrati. Lì fuori però c'è un mondo enorme fatto di strade e incroci, con migliaia di veicoli che ogni giorno calpestano l'asfalto per poi prendere il volo.

Arriva la coperta della felicita2

Se ti trovi su un volo British Airways e la coperta che hai in dotazione diventa rossa, gli assistenti di volo sapranno che sei teso. Questo perché hai addosso una "coperta della felicità" che cambia colore in base al tuo stato d'animo.

Mini droni

Salteranno e voleranno sulla Terra: sono i mini-droni low cost di Parrot. Si chiamano Jumping Sumo e Rolling Spider. L'azienda francese di prodotti wireless si appresta a lanciarli in Italia. I due velivoli potrebbero presto sostituire macchinine ed aerei telecomandati. Guidati a distanza da smartphone e tablet e già prenotabili presso Gamestop, saranno sui nostri scaffali a partire dal 25 agosto. Il costo sarà per entrambi inferiore a 200 euro.

solar impulse2 svizzera

Farà il giro del mondo alimentato solo grazie all'energia solare. Solar Impulse 2. Nei giorni corsi, il velivolo svizzero ha preso il volo dall'aeroporto Payerne in Svizzera poco dopo le 5 e mezzo. Due ore e 17 minuti il tempo trascorso volteggiando sopra il paese. Ultime prove tecniche e dimostrative, visto che nel 2015 Solar Impulse 2 tenterà un'impresa da record: il giro del mondo ad energia solare.

droni roma

Si è svolto ieri nella capitale Roma Drone Expo&Show, il primo salone aeronautico tutto dedicato a droni, UAV e a tutti i mezzi aerei a pilotaggio remoto. Migliaia di curiosi hanno affollato lo storico Stadio "Alfredo Berra", concesso dall'Università Roma Tre, per conoscere da vicino questi piccoli velivoli radiocomandati che oggi stanno vivendo, in Italia e nel mondo, un autentico boom.

facebook droni

Facebook sarebbe attualmente in fase di discussione con la società Titan Aerospace per l'acquisizione di droni stazionari alimentati da pannelli solari. L'operazione costerebbe al popolare social network 'solo' 60 milioni di dollari, una vera goccia d'acqua fresca rispetto ai 19 miliardi di dollari investiti nell'acquisto di WhatsApp. Lo scopo di Facebook è quello di utilizzare l'esperienza di Titan Aerospace per far volare i propri droni fino a cinque anni, senza la necessità di ricaricarli e per fornire l'accesso ad Internet senza fili a circa 5 miliardi di persone senza connessione.

Pagina 92 di 99

Cerca