Satellite Goce: dove e quando potrebbe schiantarsi

goce

Il Satellite Goce sta per schiantarsi sulla Terra. Secondo quanto ha comunicatp l'Agenzia Spaziale Italiana agli esperti che ne stanno monitorando il rientro, Goce potrebbe finire in Italia. Per questo è stata istituita una task force formata da Protezione Civile, Asi, Vigili del Fuoco, ENAV, ENAC, ISPRA, Comando Operativo Interforze e del Friuli Venezia Giulia in rappresentanza di tutte le Regioni.

Dove e quando. Secondo quanto illustrato dalla Protezione Civile, le zone italiane coinvolte potrebbero essere tre. Dalle 8.26 alle 9.06 di domenica10 novembre potrebbero essere più a rischio Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia-Romagna, Toscana, Sardegna. Dalle 19.44 alle 20.24 sempre di domenica saranno maggiormente interessate Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna.

La terza ipotesi è che Goce possa rientrare domani dalle 7.48 alle 8.28 ma in quest'ultimo caso non sono ancora disponibili informazioni poiché sono ancora in corso le elaborazioni delle traiettorie possibili da parte dell'Asi.

Il rientro del satellite europeo non era inatteso. Dopo la fine della sua missione in orbita, il suo ritorno era stato annunciato da tempo, anche se fino all'ultimo non sarà possibile sapere con assoluta precisione dove si schianterà.

Rischi? Eventi di questo tipo e casi reali di impatto sulla Terra, e in particolare sulla terraferma, sono assai rari. Pertanto, non esistono comportamenti di autotutela codificati in ambito internazionale da adottare a fronte di questa tipologia di eventi”, rassicura la Protezione Civile, che ha comunque fornito alcuni consigli: meglio scegliere luoghi chiusi perché è poco probabile che i frammenti causino il crollo di strutture, anche se sono da preferire soprattutto i piani bassi nel caso in cui, impattando sui tetti degli edifici, il satellite possa perforare i solai. Infine, meglio scegliere all’interno degli edifici i posti strutturalmente più sicuri come i vani delle porte inserite nei muri portanti.

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

- Il satellite Goce sta per schiantarsi sulla Terra: ecco come seguirlo

- Goce: il satellite europeo che ad ottobre si schianterà sulla Terra

Cerca