Dragon: gli astronauti della ISS entrano nella navicella

expedition33 iss

L'equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale è riuscito ad aprire il portellone di Dragon, la navicella privata di proprietà della SpaceX, che si è agganciata ieri alla ISS. La scors notte, come ha rivelato un comunicato della Nasa, il comandante Suni Williams e l'ingegnere di volo Aki Hoshide hanno avuto accesso al dispositivo.

L'apertura era programmata per la giornata di oggi ma l'equipaggio è riuscito a velocizzare le procedure post-attracco, consentendo l'anticipo dell'ingresso nella prima nave da carico privata sbarcata sulla ISS.

In precedenza, Hoshide, con l'assistenza di Williams, aveva utilizzato il braccio robotico dalla workstation situata all'interno della cupola per agganciare Dragon. Con la navetta saldamente tenuto dalla stretta del robot Canadarm2, da terra i controllori hanno guidato il braccio e il dispositivo verso il lato del modulo Harmony rivolto verso il nostro pianeta.

iss dragon

Dragon trascorrerà 18 giorni in questa posizione, in collegamento diretto con la Stazione Spaziale. Durante la permanenza in orbita della navicella, l'equipaggio scaricherà il materiale portato sostituendolo con quello da portare a terra.

aggancio-iss

Una volta completate queste operazioni, l'equipaggio utilizzerà nuovamente il braccio robotico Canadarm2 per staccare Dragon da Harmony, il 28 ottobre. La navicella poi tornerà sulla terra con un ammaraggio nel Pacifico, circa sei ore dopo, 250 miglia al largo delle coste della California meridionale.

Ecco come seguire SpaceX su Twitter e su Facebook.

Francesca Mancuso