Leonardo: il Codice del Volo in partenza per Marte

codice_volo

Anche Leonardo Da Vinci andrà su Marte, grazie alla sonda Curiosity che sabato 26 partirà alla volta del Pianeta Rosso, portando con sé una copia del Codice del Volo di Leonardo, insieme ad un suo autoritratto.

Lo aveva annunciato lo scorso maggio il direttore del Jet Propulsory Laboratory (Jpl) di Pasadena, Charles Elachi, per il quale si tratta di un atto quasi dovuto al genio di Leonardo che “ha gettato le basi per capire il volo degli uccelli e ha contribuito a capire come volano gli aerei. Ogni volta che prendiamo un aereo dovremmo pensare a lui”.

L'iniziativa è stata portata avanti dal Tgr Leonardo della Rai e dell'Asi, l'Agenzia Spaziale Italiana. Un microchip situato all'interno di Curiosity, conterrà le due famose opere.

Intanto a Cape Canaveral fervono i preparativi per la missione MSL, Mars Science Laboratory qualche giorno fa rinviata al 26 per via di un problema alle batterie che alimentano il sistema di distruzione del vettore in volo in caso di malfunzionamento. Ma tutto sembra pronto. Alle 16:02 ora italiana di sabato 26 novembre, Curiosity verrà lanciato dalla Florida in direzione Marte, dove dovrebbe sbarcare nell'agosto del 2012, nel cratere Gale, sopra una grossa “montagna” alta oltre 5mila metri.

rover_curiosity

Scopo della missione portata avanti dal robot della Nasa sarà quello di studiare il suolo marziano. Con a bordo 10 strumenti scientifici, il rover Curiosity andrà alla ricerca di prove riguardanti la vita microbica e degli ingredienti chimici adatti alla vita. Il rover utilizzerà un laser per guardare all'interno delle rocce e dei loro gas.

Questo il commento di Colleen Hartman, assistant associate administrator dello Science Mission Directorate della Nasa: "Questo rover è di un ordine di grandezza superiore rispetto a qualsiasi cosa si sia mai lanciata verso qualsiasi altro pianeta del sistema solare. Andrà lontano e scoprirà più di quanto si possa immaginare". Il conto alla rovescia è già iniziato. Poco più di 48 ore e Curiosity sarà in viaggio portando con sé un po di Italia, grazie a Leonardo da Vinci.

Francesca Mancuso

http://www.nextme.it/veicoli/spaziali/2793-codice-volo-marte

Cerca