ISS: camera con vista sulla Terra

cupola_iss_terra

Continua la missione dell'Endeavour. Dopo essersi agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale, lo scorso 10 febbraio, la Cupola ha finalmente aperto i suoi 7 "battenti", lasciando letteralmente senza fiato i membri dell'equipaggio.

Camera con vista sulla Terra. "Assolutamente incredibile" hanno riferito Terry Virts e Kay Hire alla vista della meravigliosa immagine della Terra dallo spazio. Dopo aver rimosso le protezioni esterne in alluminio della Cupola il panorama è stato mozzafiato. Le immagini stnno già facendo il giro del Web. Uno degli astronauti, Soichi Noguchi, ne ha pubblicata una su Twitter, in cui sei finestre delle Cupola racchiudono al loro interno una splendida immagine del deserto del Sahara.

La passeggiata spaziale, la terza della missione e la 140esima dell'Iss a partire dal 1998, ha avuto una durata di quasi sei ore. In questo lasso di tempo, oltre ad eliminare l'involucro della Cupola, gli astronauti hanno attivato un secondo circuito di raffreddamento e collegato alcuni cavi di Tranquillity, a cui è collegata la Cupola. Sia Tranquillity che la Cupola sono di marca italiana. Entrambe infatti hanno visto la luce a Torino presso gli stabilimenti della Thales Alenia Space.

L'equipaggio dell'Endeavour. è composto da cinque uomini e una donna: il comandante George Zamka, il pilota Terry Virts e gli specialisti di missione Nicholas Patrick, Robert Behnken, Stephen Robinson e Kathryn Hire. Dal 1998 ad oggi, è stato stimato che gli astronauti hanno passato 873 ore e 14 minuti lavorando all'esterno della stazione orbitale.

Non sarà il mestiere più semplice del mondo, ma sicuramente una simile esperienza ripaga di anni di studi, sacrifici e rinunce. Lo conferma il comandante dell'Iss, Jeffrey Williams "Come immaginavamo, la vista dalla finestra circolare è assolutamente spettacolare".

Francesca Mancuso

Cerca