Shuttle Endeavour: l'ultimo lancio in diretta

endeavour_lancio_16maggio

Tutto pronto. Lo shuttle Endeavour, insieme ai 6 membri dell'equipaggio, è già ai nastri di partenza. Oggi finalmente, la missione STS-134 potrà avere inizio, salvo disastri dell'ultim'ora, anche se in realtà sembra tutto risolto. Il penultimo shuttle della Nasa dovrebbe così partire alla volta dell'Iss proprio oggi, 16 maggio, alle 14.56 ora italiana (8.56 a Cape Canaveral).

Il serbatoio esterno dello Space Shuttle Endeavour è già stato completamente caricato con più di 500 mila galloni di idrogeno liquido e ossigeno liquido. Buon segno, questo. Il conto alla rovescia partirà circa 2 ore prima, periodo in cui la Close Out Crew preparerà la Sala Bianca per l'arrivo degli astronauti e il Final Inspection Team effettuerà le ultime ispezioni.

Secondo gli esperti, inoltre, al momento le condizioni meteo sono favorevoli al 70 per cento per il lancio. Ma si tratterrà il fiato fino all'ultimo istante, considerato che la partenza di Endeavour è già stata rinviata proprio qualche minuto prima della partenza, lo scorso 29 aprile, a causa di un grave guasto elettrico.

"Al momento non vi sono problemi di sorta che potrebbero impedire un lancio" ha assicurato Allard Beutel, il commentatore televisivo della Nasa. Pronti anche i 6 membri dell'equipaggio, il comandante della missione Mark Kelly, il pilota Gregory H. Johnson, gli specialisti di missione Michael Fincke, Greg Chamitoff, Andrew Feustel e l'astronauta dell'Esa, Roberto Vittori, che porterà sull'Iss la bandiera italiana donatagli dal Presidente Napolitano.

Durante la missione, che durerà 16 giorni, Endeavour e il suo equipaggio consegneranno l'Alpha Magnetic Spectrometer (Ams) e pezzi di ricambio di cui due antenne per comunicazioni in banda S, un gas ad alta pressione e ulteriori pezzi di ricambio per Dextre.

Manca davvero, poco e speriamo che questa sia davvero la volta buona. E non perdetevi il nostro resoconto live della partenza.

Francesca Mancuso

Leggi tutte le notizie sullo Space Shuttle Endeavour.

Credits: Nasa.

Cerca