Outlook: presto per iPhone e iPad

microsoft-vs-apple

Microsoft ha probabilmente in mente ambiziosi programmi, come si evince da una nuova ricerca di personale, in particolare di un progettista di software, che potrebbe occuparsi di Outlook per iPhone e iPad, oppure di un completo Office per iOS. Un piede di Microsoft nel mondo Mac.

La descrizione dell’offerta specifica che nelle sue mansioni il candidato prescelto si occuperà del design, implementazione e test delle nuove funzioni di Outlook e si precisa che il lavoro svolto farà parte della prossima mossa di Microsoft nel mondo Mac e anche iOS.

Effettivamente, scritto così, potrebbe trattarsi sia di Outlook per Mac sia del misterioso Microsoft Office per iPhone e iPad che molti utenti aspettano. Ma erano apparse a riguardo già alcune indiscrezioni, che indicavano come possibile periodo di novità Novembre 2012. I tempi potrebbero essere questi in effetti.

Naturalmente questa non è comunque una prova sicura del fatto che Office sia in arrivo, visto che Microsoft ha diverse altre applicazioni iOS, come SkyDrive e OneNote, le quali potrebbero trarre beneficio dall’assunzione di personale specializzato nel settore, ma il fatto che ci fossero già stati segnali a riguardo induce a pensare che le cose siano strettamente collegate.

D’altronde Microsoft ha possibili altri fili da districare: Windows 8 sarà infatti sul mercato il prossimo 26 Ottobre, ma c’è già chi dice che non sarà molto user-friendly, a causa della sua nuova interfaccia grafica, la Metro, inizialmente pensata da Microsoft per Windows Phone 7. Una soluzione che Gunnar Berger, direttore del Gartner's IT Professionals service, giudica rischiosa, perché potrebbe scontentare gli utenti basic di Windows. Non a caso, probabilmente, il sistema operativo è costruito per dare la possibilità agli utenti di cambiare interfaccia grafica per tornare alla quella classica.

Diverse opzioni per restare leader, dunque?

Roberta De Carolis

Cerca