iPhone, le 10 apps da avere a tutti i costi

app-iphone

AppStore. Dietro questa semplice parola, come sanno tutti, si cela un universo di oltre 500.000 applicazioni per iPhone. Per lavorare, per studiare e per giocare… ce ne sono davvero per tutti i gusti! In questo mare di software, però, ce ne sono alcuni che non possono assolutamente mancare nel nostro melafonino. Ecco la nostra top ten delle app indispensabili:

1. Whatsapp. L’applicazione che ha letteralmente rivoluzionato il modo di comunicare, almeno via sms. Whatsapp è infatti un software di messaggistica istantanea con cui possiamo chattare gratuitamente con chiunque abbia installato lo stesso programma. E il bello è che non è solo per iPhone, è disponibile anche per dispositivi Android e Symbian.

2. Around Me. Un ristorante, un negozio, un cinema, una farmacia? Qualunque cosa ci sia nei nostri dintorni, Around Me la trova e ci mostra il suo indirizzo su una mappa. Non solo, per ogni voce troveremo anche una breve descrizione ed i contatti.

3. Shazam. Quante volte, in passato, abbiamo sentito una bella canzone alla radio (o in un locale) e avremmo voluto sapere il titolo per scaricarla? Con Shazam è possibile: basta avvicinarlo ad una sorgente sonora e l’app, in pochi secondi, si collegherà ad internet e ci mostrerà titolo del brano, autore, e album (e potremo anche ascoltarne qualche secondo)! Shazam è probabilmente l’app più incredibile mai creata…

4. Dragon Dictation. Scrivere un sms mentre si è alla guida è già di per sé un rischio, ma farlo con un iPhone è quasi impossibile! Con Dragon Dictation però il problema è presto risolto: basterà premere un pulsante, registrare il nostro sms ed in pochi secondi ce lo troveremo convertito in testo e pronto per essere spedito!

5. Instagram. Con la fotocamera da 5 megapixel di iPhone scattare una fotografia è sempre un piacere. Per dare però alle nostre immagini un tocco originale possiamo usare Instagram, un’app con cui potremo modificare i nostri scatti, applicare tanti effetti diversi, incorniciarli e condividerli su Facebook e Twitter

6. Dropbox. Spedire le foto delle vacanze estive agli amici è sempre bello ma… quanto tempo per inviarle via email (senza contare che lo spazio delle caselle postali spesso è limitato). Molto meglio usare Dropbox, il servizio di archiviazione online con cui potremo salvare immagini, video, documenti e qualsiasi altro file e condividerlo solo con chi vogliamo. Ai nostri amici infatti arriverà una richiesta via email con cui potranno accedere ai nostri contenuti online.

7. Bump. Con Bump inviare una foto, una canzone o una scheda della rubrica ad un nostro amico è un divertimento: basterà infatti impugnare il nostro iPhone e dare un “colpetto” a quello del nostro amico ed i contenuti che vogliamo, magicamente, “salteranno” da un dispositivo all’altro!

8. Italian News. Leggere i giornali online è utile e semplice, ma purtroppo molte testate richiedono costi aggiuntivi (o un abbonamento) per accedere a tutti i contenuti. Italian News invece ci permette di accedere alle versioni web dei principali quotidiani italiani senza alcun costo aggiuntivo. Pagheremo solo il prezzo dell’app (1,59€).

9. iTorcia. Lo schermo dell’iPhone è molto luminoso ma… se perdiamo una cosa in auto ci servirebbe una torcia. Nessun problema, l’app iTorcia è quel che fa al caso nostro: un clic sul pulsante arancione e il flash della fotocamera del nostro iPhone si trasformerà in una potente fonte di luce.

10. Angry Birds. Nella nostra top ten non poteva mancare “Angry Birds”, uno dei giochi di maggior successo su iPhone. Per quei pochissimi che ancora non lo conoscessero, lo scopo del gioco è uccidere i maiali cattivi lanciandogli contro i nostri fidi uccellini arrabbiati. Un gioco che crea dipendenza e che da poco, con la versione “Angry Birds Space”, è sbarcato anche sullo spazio!

Antonino Neri

Cerca