Facebook: arriva la videochiamata e forse anche la musica

facebook_vibes

Proprio da qualche giorno è entrata in funzione la videochat su Facebook, in quello che sembra essere l'inizio di un'alleanza duratura tra Skype e il noto social network. FriendCameo è l'applicazione che consente di vedere in faccia i propri amici, ampliando così le potenzialità di Facebook.

Ma la videochiamata è solo una delle novità legate al matrimonio tra Skype eFacebook, volto a contrastare lo strapotere di Google, che proprio qualche giorno fa ha presentato Google+, il suo social network, già oggetto di commenti positivi da più parti con le sue cerchie e le innumerevoli possibilità e novità offerte.

E non è tutto. In questa guerra aperta, Facebook ha fatto un'altra mossa, di cui già si parla in termini di grande successo. Il futuro del social network, infatti, dopo aver aperto le porte alle videochiamate, potrebbe spalancarle in futuro al mondo della musica grazie al servizio Vibes. Il file di installazione che consente l'esecuzione della videochat include al suo interno una funzione al momento disabilitata, che forse potrebbe essere disponibile a breve e che consentirebbe il download dei brani musicali ascoltati.

Tuttavia, poco o nulla si sa al riguardo. Numerose sono le ipotesi che si rincorrono. Potrebbe trattarsi infatti di un semplice sistema per caricare musica via cloud, come già avviene su Amazon, Apple e Google, ma conoscendo Facebook e la mente fervida che lo ha generato, non sarebbe azzardato ipotizzare qualcosa di grosso.

Intanto accontentiamoci della videochat. Se ci sono novità, siamo certi che non tarderanno ad arrivare.

Francesca Mancuso

Cerca