Goalterest: il nuovo social network del calcio

goltarest

Anche il calcio avrà un proprio social network: è Goalterest, la versione di Pinterest dedicata al mondo del pallone che nasce da un'idea di Digital Ground, società di Marco Camisani Calzolari, Professore di Comunicazione Aziendale e Linguaggi Digitali alla IULM di Milano. Basta iscriversi per condividere le foto più strane ma anche quelle che ricordano personaggi “illustri” del mondo del calcio.

Il nuovo social network presentato oggi, in pieno Europeo, ha già molti occhi puntati addosso. Nonostante il numero di utenti sia ancora basso, considerato che il calcio è uno degli sport più seguiti Goalterest mira a diventare il nuovo social network ad esso dedicato.

Gli utenti registrati potranno dunque postare e condividere le foto con gli amici, inserendole all'interno delle categorie del social network, tra cui “Ti ricordi di...” una sorta di raccolta di immagini storiche dei calciatori. Ma è possibile inserire anche foto curiose e divertenti, creando categorie ex novo.

Per adesso abbiamo 6000 utenti, che sono poi i collaudatori della versione beta” ha detto all'Ansa il fondatore di Digital Ground. “Da domani la pagina sarà attiva al 100%”. Non solo, sarà gratuita e priva di banner pubblicitari eliminati perché darebbero “fastidio ai potenziali utenti; fra un paio d’anni, quando e se c’entreremo gli obiettivi, allora penseremo a introdurre metodi per massimizzare i profitti” conferma Calzolari.

Secondo il suo creatore, Goalterest mira a diventare il Pinterest del pallone: “Abbiamo migliorato molti aspetti del software, e interpretato la direzione del mercato”, passando dalle piattaforme orizzontali più generaliste come Facebook a quelle verticali, legate a tematiche specifiche. E il calcio è una di esse, anzi, a detto di Calzolari è una lingua internazionale, come la musica.

Francesca Mancuso

Cerca