Bimbo con gravissime allergie studia da casa grazie a robot di telepresenza

bimbo allergico robot

Devon Carrow, 7 anni, non è un bimbo come gli altri: le sue allergie sono così gravi che sua madre lo paragona a David Vetter, il ragazzo che ha ispirato il film The boy in the plastic bubble. Le diagnosi hanno evidenziato che Devon soffre di esofagite eosinofila (una reazione allergica che colpisce l'esofago), unita a shock anafilattico, stress respiratorio e asma.

La gravità delle allergie nell'aria hanno mostrato la loro estrema pericolosità tre mesi dopo il primo episodio, quando Devon era a casa dei suoi padrini e per caso venne esposto alle arachidi. “Quella notte siamo dovuti correre in ospedale e hanno messo Devon sotto una tenda ad ossigeno”, ha raccontato la mamma, René Carrow.

Per più di 12 volte la signora Carrow ha dovuto somministrare al suo piccolo uno o più auto-iniettori di adrenalina e poi chiamare un'ambulanza. La signora ha spiegato che l’adrenalina “non è una cura, è quasi come dare un'aspirina a chi ha avuto un attacco di cuore. Andiamo al pronto soccorso molto spesso…”.

E queste stesse allergie impediscono a Devon di andare a scuola, dove potenzialmente qualsiasi cosa potrebbe provocargli una reazione allergica e mandarlo di nuovo in ospedale. Tutto questo però non impedirà a Devon di studiare: il piccolo è stato infatti dotato di un VGo, un robot di telepresenza che può salire le sale, sedersi al banco e uscire in cortile durante l’intervallo.

Tutto questo mentre Devon è a casa sua, a 5 chilometri di distanza, al sicuro dai germi dei suoi compagni di classe e dalla polvere. Il bimbo controlla i movimenti e la webcam del suo robot da casa sua e può interagire attraverso il monitor ad alta definizione e le spie luminose del VGo. Nonostante l'aspetto un po’ strambo del VGo ed il particolarissimo caso clinico di Devon, il piccolo non ha avuto bisogno di nessuna attenzione speciale per l’intera giornata, e dovrebbe riuscire a seguire le lezioni senza grandi problemi, proprio come i suoi compagni di classe.

Antonino Neri

Cerca