InFORM: dal Mit il display che muoverà gli oggetti

inform mit

Si chiama inFORM, il nuovo display presentato dal Tangible Media Group del MIT. Si tratta di un prototipo di display in grado di riprodurre elementi in movimento in 3D e in tempo reale.

Un display, quindi, capace non solo di riprodurre un'immagine, ma di conformarsi in molteplici combinazioni per creare un modello tridimensionale di quello che mostra.

InForm viene definito un display "vivo", in cui i pixel vengono animati da alcuni piccoli motori sotto lo stesso display, collegati a un computer che ne gestisce il movimento, che a sua volta riceve un input da una versione modificata del Kinect, la tecnologia che Microsoft impiega sull'Xbox per catturare i movimenti dei giocatori e trasformarli in azioni sullo schermo.

inform mit matematica

Utilizzare inFORM significherà "estendere in modo digitale" il proprio corpo, che di fatto è come se venisse fuori dallo schermo, ricreato dai pixel "fisici" del dispositivo. Ma anche visualizzare mappe e modelli architettonici, guardare prototipi senza bisogno di stamparli in 3D e simulazioni medico-chirurgiche.