Apple, iPhone 5S e 6 in ritardo, ma arriva il Macbook Air con Display Retina

Macbook Display Retina

L’uscita dell'iPhone 5S subirà dei ritardi ma, allo stesso tempo, presto potrebbe arrivare un MacBook Air con Display Retina. Queste le ultime novità in casa Apple, almeno secondo Glen Yeung, analista di Citigroup Capital Markets.

Partiamo dall'iPhone 5S: se fino a poco tempo fa Yeung si aspettava che il lancio del nuovo melafonino sarebbe stato rinviato da giugno a luglio, ora si parla di uno o due mesi di ritardo. A causa di “problemi di produzione in volume”, l'erede di iPhone 5 dovrebbe quindi arrivare nei negozi non prima del prossimo agosto, se non a settembre. Stessa sorte per iPhone 6, che al 99% arriverà nel 2014.

Per il quarto trimestre 2013 dovrebbero esserci soprattutto degli aggiornamenti di alcuni prodotti di punta dell'azienda di Cupertino: oltre al già citato iPhone 5S – che dovrebbe avere tra le specifiche tecniche un processore più potente, una fotocamera migliorata, tecnologia NFC e nuovi colori – dovrebbero arrivare due nuove versioni di iPad mini (con e senza Display Retina), l'iPad 5 (più sottile, più leggero e con una cornice più sottile) ed il MacBook Air con Display Retina. Per ora niente iPhone 6, quindi, mentre l'arrivo dell’iPhone low-cost resta ancora avvolto nel dubbio.

Tornando invece al MacBook Air Retina, queste ultime indiscrezioni fanno il paio con i precedenti rumors e sembrano piuttosto attendibili anche perché, dopo il MacBook Pro da 13,3” e 15,4”, è quasi ovvio pensare che il Display Retina arrivi anche sugli altri notebook di Apple.

Antonino Neri

Leggi anche:

- Apple, a luglio arrivano iPhone 5S e iPhone Mini

- iPhone 5S e 6: i futuri smartphone Apple creati da Steve Jobs

Cerca