iPad Mini: tutto quello che c’è da sapere sul nuovo tablet di Apple

ipad-mini-nyt

iPad mini. Ormai ci siamo: oggi, 23 Ottobre, alle 19 ora italiana verrà presentato ufficialmente da Apple. L’evento si terrà a San Josè presso il California Theatre. In questi mesi molte ipotesi sono state formulate sulle caratteristiche attese dal nuovo nato di Tim Cook. A partire dalle dimensioni, di 7,85 pollici, chiaramente la novità principale.

Secondo AppleInsider lo schermo avrà risoluzione di 1024 x 768 pixel, che permetterà di rendere perfettamente funzionanti le applicazioni dell’iPad 2, senza alcuna modifica. Si prevede inoltre di avere le telecamere sia anteriore che posteriore, così come il nuovo connettore più piccolo Lightning trovato sull’iPhone 5 e sugli ultimi modelli di iPod.

L’iPad Mini dovrebbe impiegare il touchscreen GF2, che consente al dispositivo di essere il 18 per cento più sottile dell’attuale terza generazione iPad.

iPad mini caratteristiche

Una fonte russa avrebbe inoltre visitato la fabbrica in Asia, e ottenuto alcune parti del prodotto: le presunte componenti indicherebbero la presenza di distanziatori di plastica che Apple generalmente usa per i suoi prodotti 3G e 4G, un jack audio nella parte inferiore come i nuovi iPhone e iPad, e il nano comparto per la Sim.

Una delle principali fonti di dibattito è stata poi il prezzo, che si pensa potrebbe essere intermedio tra quello del nuovo iPod Touch e quello dell’iPhone 5, intorno ai 249 dollari per la versione a 16 Gb e 329 per quella a 32 Gb.

Ma attenzione, gli analisti di Bloomberg sostengono che Apple stia avendo diversi problemi con la produzione dell’iPhone 5, in particolare per dei graffi sul retro di alluminio, e che questo potrebbe causare ritardi anche all’iPad mini, probabilmente venduto inizialmente in forniture limitate.

Il prodotto potrebbe essere sul mercato a partire dal 2 Novembre.

Roberta De Carolis

Leggi anche:

- iPad mini: domani la presentazione

- iPad mini: ecco quanto potrebbe costare

Cerca