Quando la natura è a portata di pc

tastiera muschio

Per i patiti della “cultura green”, ne siamo certi, questa è una soluzione ottimale: una tastiera interamente ricavata dal legno e ricoperta di muschio. È l'idea del designer Robbie Tilton che non deve essersi affatto rassegnato alle fogge delle tastiere moderne, un po' fredde e al passo con i tempi.

Dal gusto decisamente retrò, la tastiera è stata creata nel corso di alcune lezioni sul Design for Digital Fabrication, tenute presso il Tisch ITP, una scuola che fa del design “fuori dagli schemi” il suo punto di partenza. “Circondati da gadgets tecnologici fatti di vetri, metallo e plastica, credo che nella nostra società rimuoviamo costantemente noi stessi dalla natura e ci dipingiamo in un contesto di oggetti visivamente puliti, sebbene visivamente insipidi”, così si pronuncia lo stesso Tilton a proposito della creazione che unisce il moderno tecnologico al naturale.

particolare tastiera muschio

Come sarebbe la tecnologia se vivesse e respirasse?”, si domanda il designer. E la tastiera risponde bene al quesito.

Una tastiera wireless progettata per essere ecologica e costruita di materiali organici. Tilton ha infatti utilizzato il 100 per cento di legno sia per il corpo che per i tasti. Mentre la fodera è ideata per imitare un vero strato di muschio. La sensazione tattile è proprio quella di una carezza sul manto erboso, mentre visivamente ridefinisce lo standard estetico dei prodotti della moderna tecnologia.

E se prima era una passeggiata a piedi nudi nel prato, che adesso si possa parlare di digitazione su tastiera rivestita di muschio?

Federica Vitale

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico