iPhone 5: Tim Cook conferma l'arrivo di novità

iPhone-4-vs-iPad-2

iPhone 5, la certezza che il nuovo smartphone di Apple potrebbe vedere presto la luce è stata data dallo stesso CEO di Cupertino, Tim Cook, che in occasione della presentazione dei risultati finanziari del terzo trimestre fiscale 2012 conclusosi il 30 giugno, ha lasciato trapelare qualcosa.

Commentando i risultati positivi ottenuti da Apple, che ha realizzato un fatturato trimestrale di 35miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 8,8 miliardi di dollari, Cook ha detto: “Siamo entusiasti del fatturato record di 17 milioni di iPads nel trimestre conclusosi a giugno. Abbiamo anche appena aggiornato l'intera linea MacBook, domani sarà rilasciato Mountain Lion e anche iOS 6 nel corso dell'autunno. Stiamo guardando con impazienza ai nuovi incredibili prodotti che abbiamo in cantiere".

Nuovi prodotti? Forse l'iPhone 5 e l'iPad mini? Probabile visto che ultimamente, come spesso accade quando qualcosa di concreto bolle in pentola, le notizie diventano sempre più incalzanti.

Meno prolisso e soprattutto meno incline e rivelazioni e conferme è stato Peter Oppenheimer, CFO di Apple, che ha parlato della positiva situazione finanziaria di Apple: “Stiamo continuando ad investire nella crescita della nostra attività e siamo lieti di dichiarare un dividendo di 2,65 dollari per azione", ha dichiarato "Guardando avanti al quarto trimestre fiscale, ci attendiamo un fatturato di circa 34 miliardi dollari e guadagni diluiti per azione di circa 7,65 dollari."

Le cifre. Apple ha venduto 26 milioni di iPhone nel trimestre, con una crescita del 28 percento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. L'azienda ha venduto 17 milioni di iPad durante il trimestre, con una crescita dell'84 percento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso.

Francesca Mancuso

Cerca