Apple: la nuova iTv con iOs entro l'anno?

itv

Era novembre del 2010 quando la Apple Tv sbarcò per la prima volta in Italia. Ai tempi aveva già fatto parlare di sé con un cataologo di contenuti multimediali, affittabili su iTunes. Non si trattava però di un vero e proprio televisore, ma di un piccolo box da collegare ad un altro monitor. Ma Apple sta già puntando anche a quello.

Secondo recenti voci riportate da un ex manager della casa di Cupertino, la Apple starebbe progettando, insieme a Samsung, un nuovo dispositivo, comunemente definito iTV.

Partendo dalla base di partenza dell'Apple Tv, in quel di Cupertino si starebbe lavorando a veri e propri megaschermi in Hd con iOs incorporato. Ciò singifica qualità dei display, iTunes come sistema di controllo della propria libreria di contenuti, insieme alla possibilità di utilizzare le classiche applicazioni di Apple. Tutto ciò è riassunto in due sole parole: connected television. Un nuovo modo di concepire il mezzo televisivo in maniera sempre meno passiva e sempre più interattiva.

Per ciò che concerne la connettività, iTV potrebbe avere il collegamento a internet, ma anche quello Bluetooth ed interfacciarsi con i computer di casa e con l'esterno tramite FaceTime.

Rivoluzionario, è dir poco. Come ciò avverrà in casa Apple ancora non è dato saperlo. Accontentiamoci di sapere che qualcosa bolle in pentola. Se è tutto vero, non tarderanno ad arrivare presto altre novità al riguardo, visto che si parla già di vedere i primi modelli entro il 2011.

Francesca Mancuso

Cerca