Nello spazio in tuta firmata...MIT

MIT-tuta

Se all'appuntamento con lo spazio voleste andarci vestiti alla moda, sappiate che ci sta pensando il MIT. Non una griffe da passarella, ma sicuramente un nome all'avanguardia nel campo della ricerca. Oggi alle prese anche con la possibilità di vestire gli astronauti in modo confortevole e, soprattutto, idoneo all'ambiente spaziale.

Si tratta di una tuta spaziale al passo coi tempi, quella ideata dai ricercatori del MIT. Sicuramente nuova nelle linee e nelle forme, oltre che nei tessuti. La nuova tuta proposta, infatti, è fatta di un materiale leggero ed elastico, progettato per diventare pressurizzato quando esposto al calore. "Con le tute spaziali convenzionali, si è essenzialmente compressi in un palloncino di gas che fornisce necessariamente un terzo di atmosfera per mantenere in vita l'astronauta nel vuoto dello spazio", spiega Dava Newman, capo del team di progettazione della tuta e professore di astronautica presso il MIT. "Vogliamo raggiungere la stessa pressurizzazione, ma attraverso una contropressione meccanica. Applicando la pressione direttamente sulla pelle, evitando così quella del gas".

La tuta spaziale del futuro, comunque, è ancora ben lontana dall'essere testata e proposta agli addetti ai lavori. È ancora nelle nelle sue prime fasi di ideazione e progettazione, sebbene al momento l'unico aspetto ben definito rimane il tessuto estremamente elastico. Inoltre, il problema da superare è proprio quello relativo al calore, ovvero alla necessità di una fonte di raffreddamento della tua stessa al fine di evitare che essa raggiunga temperature troppo elevate.

Un passo in avanti, dunque, verso le future esplorazioni spaziali. La ricerca spasmodica di nuovi materiali e di strumenti che rendano possibile la permanenza in habitat proibitivi è sempre in prima linea e sembra non cessare mai. Che l'uomo su Marte, quindi, possa raggiungere il pianeta rosso in abito firmato?

Federica Vitale

Leggi anche:

- La tuta spaziale: tra tecnologia e comfort

- La nuova tuta spaziale del futuro

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico