WhatsApp: a breve diremo addio alla doppia spunta?

whatsapp-spunte

Niente doppia spunta blu su WhatsApp. La nuova funzionalità potrebbe essere rimossa dal celebre servizio di messaggistica passato all'inizio dell'anno nelle mani di Facebook. Ad assicurarlo sarebbe Softonic.

Un sospiro di sollievo per quanti si erano allarmati a causa del flag azzurro, apparso circa una settimana fa col nuovo aggiornamento. Col nuovo sistema introdotto da WhatsApp, i messaggi consegnati e letti sono stati infatti contrassegnati da un doppio baffo blu.

Impossibile mentire. La lettura del messaggio da parte del destinatario era comunicata in questo modo al mittente senza alcun dubbio. Ma secondo Softonic.de, la spunta potrebbe avere le ore contate. Col prossimo aggiornamento software del client di messaggistica, potrebbe sparire o in alternativa si potrà scegliere se usufruirne oppure no. Cosa che, lo ricordiamo, oggi non è possibile.

Si corre ai ripari dunque. WhatsApp non può permettersi passi falsi, tenendo conto anche che il prossimo anno potrebbe lanciare le chiamate vocali. Attenzione quindi a non far arrabbiare gli utenti, che potrebbero decidere di passare ad altri servizi di messaggistica istantanea.

In attesa che WhatsApp faccia un passo indietro rimuovendo la poco amata spunta, un trucchetto c'è, almeno per l'iPhone. In Impostazioni e poi in Notifiche, spuntate l'opzione "Vedi in Blocco schermo": in questo modo vedrete comparire il messaggio sulla schermata senza necessariamente doverlo aprire (in questo caso, la doppia spunta azzurra non potrà comparire).

E per Android, vedendo l'anteprima del messaggio, la spunta non apparirà. Almeno così si potrà sapere, in maniera “invisibile” chi è il mittente.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

#WhatsApp: come 'nascondersi' dalla doppia spunta blu

Chiamate vocali su Whatsapp: slittano al 2015

Cerca