Facebook Mentions: l'app che fa parlare i vip con i loro fan

Facebook Mention1

Facebook lancia Mentions anche in Italia: con questa app i vip potranno comunicare con i loro fan. Sviluppata dal Creative Labs, negli Usa è realtà già da circa un mese e ha riscosso molto successo, tanto da convincere Zuckerberg a tentare la commercializzazione anche nel nostro paese, dove il 69 per cento degli utenti del social network è già connesso ad un personaggio famoso e quindi le previsioni su Mentions sono molto positive.

"Una nuova applicazione che consente ad attori, atleti, musicisti e altre figure pubbliche di scoprire e prendere parte alle conversazioni su Facebook" si legge sul sito ufficiale dell'app. Il personaggio famoso potrà condividere aggiornamenti, foto, video, e persino organizzare sessioni di domande e risposte in tempo reale direttamente dal proprio smartphone. E già ora ci sono oltre 1 miliardo di interazioni ogni settimana tra fan e personaggi famosi nel mondo.

Ma dietro tutto questo non c'è chiaramente solo la curiosità dei fan e la necessità di pubblicità dei loro idoli. La comunicazione con i vip dei diversi settori dello sport e dello spettacolo rappresenta infatti un aspetto chiave del mondo social, in quanto questi personaggi costituiscono gli influencer per eccellenza per quello che riguarda gusti, mode, stili di vita. Una manovra di marketing di ampio respiro dunque, che parte dal social network più diffuso al mondo.

Facebook Mention

Il funzionamento è analogo a quello dell'app ufficiale di Facebook, con in più la possibilità di ospitare una bacheca live con domande e risposte, e di ricevere le notifiche semplificate riguardo i messaggi, incluse le menzioni da altri utenti o dai media. Facebook precisa comunque che Mentions è disponibile solo per i personaggi pubblici con Pagine verificate.

Roberta De Carolis

Foto: Facebook

LEGGI anche:

- Internet gratis nello Zambia grazie a Facebook

- Facebook: droni ad energia solare per portare internet a tutti

Cerca