Le app dell'estate 2013

app vacanze

Le app ci tengono compagnia tutto l'anno. E per ogni periodo, ce n'è una che ci accompagna. Anche nei viaggi. Tempo di vacanze, dunque, e quale modo migliore per distrarsi se non vagare negli app store di Apple o di Google in cerca di qualche applicazione divertente e, possibilmente, utile? Esploriamone insieme alcune.

Viaggi, città straniere, voli, lingue. In estate, tutto è possibile. E l'app di Skyscanner è un ottimo mezzo per cercare il proprio volo in base al prezzo più economico, la meta che si preferisce, il momento migliore per partire. E, soprattutto, nell'era del low cost, l'app è un valido strumento per ponderare al meglio quale volo può influire meno sul budget delle nostre tasche. Ma anche le guide di Lonely Planet sono uno strumento essenziale per chi vuole approfondire la conoscenza di una città, ma anche imparare a destreggiarsi con una lingua che non si conosce.

Per chi, però, rinuncia alle vacanze per svariati motivi, in circolazione ci sono numerose app che illustrano al meglio come muoversi nelle proprie città e promuovono le iniziative dell'estate. Tra queste, Agriturimo.it e Sagre e Feste d'Italia (per Android) o il Cercasagre (per iOS).

E al tempo dei social network, nessuno è immune! Se Facebook o Twitter o, ancora, Instagram aggiornano i nostri amici di spostamenti, viaggi e divertimenti, Localizzatore amici è l'app che scardina i confini della privacy. Con quest'app, infatti, i nostri amici saranno sempre informati del posto in cui saremo. Applicazione interessante se si considera una vacanza insieme e l'ipotesi di dividersi per esplorare in solitudine il posto o nel caso ci si perda dal resto del gruppo. Ma siamo proprio così sicuri di voler essere “pedinati”?

Tuttavia, è sopratutto in estate che si ha più tempo per leggere. E il fatidico libro sotto l'ombrellone si trasforma oggi in ebook. Sono tante le applicazioni che ci aiutano a scegliere il giusto testo che potrà farci compagnia nelle calde e assolate giornate al mare. Tra queste, Kobo Books, Google Play Books o l'istituzionale iBooks per iOS.

Ma siete tipi più dinamici che amano trascorrere il tempo svagandosi piuttosto che leggendo? Allora perché non giocare sfidando amici o ignoti del web? Abbiamo conosciuto nei mesi scorsi Ruzzle, ma hanno fatto breccia nei polpastrelli degli smartphone maniaci anche Candy Crash Saga, Clash of Cans e Bubble Mania.

E se volete deliziare le vostre mamme con ricette e stuzzichini o prendere per la gola il vostro partner, perché non buttarvi sulle app che vi suggeriscono idee istantanee per stupire sempre chi vi sta accanto? iCuoco, iPasta e iCocktail la dicono molto lunga sulle vostre attitudini!

Mentre per i papà sempre sull'onda della notizia, le applicazioni che forniscono news in tempo reale sono un vero spasso. Oltre a quelle dedicate ai quotidiani italiani come Repubblica+ o Corriere della Sera.it, sono disponibili anche quelle dei maggiori giornali stranieri come NYTimes e BBC News. Ma interessanti sono anche Sky TG24 e Nasa Television magari per seguire l'imminente passeggiata spaziale del nostro Luca Parmitano.

Federica Vitale

Leggi anche:

- Naviga gratis all'estero con l'app CrowdRoaming

- Tesla Model S: l'app per controllare l'auto con i Google Glass

Cerca