Smart city: a Mosca wi-fi per tutti sulla metropolitana

Metro Mosca wi-fi

A Mosca prove generali di smart city: da oggi 2 dicembre il wi-fi è disponibile su tutte le linee della metropolitana, quindi oltre 325 Km di rete è connessa e il numero di vagoni dei treni cittadini dotati di hot spot sono più di 5 mila. Il progetto, che inizialmente doveva partire a gennaio 2015, è arrivato a compimento, dunque, con un mese di anticipo.

Una rete di questo tipo non ha analoghi sul pianeta. “In alcune città del mondo vi è l’accesso a Internet Wi-Fi sulle linee metropolitane, ma non nelle gallerie”scrive la Russian News AgencyNella stessa Mosca questo servizio finora è stato fornito ai passeggeri solo nei vagoni, senza alcuna connessione nelle stazioni e nelle aree di ingresso”.

Un progetto dunque realmente all’avanguardia, in Italia ancora fantascienza, ma, evidentemente, realizzabile, con velocità di trasferimento dati superiore a 100 Mb/s per treno. D’altronde la metropolitana di Mosca è stata la prima ad essere dotata di connessione internet wireless gratuita, e il wi-fi per tutti segue il lancio della connessione sui treni partito il primo settembre 2013.

La novità, riferiscono i media locali, è stata accolta positivamente dai cittadini che sono soliti affollare la metropolitana di Mosca. Secondo le statistiche, infatti, sono sette milioni in media i moscoviti che utilizzano le 12 linee ferroviarie della metro della capitale russa ogni giorno e che ora, in ogni momento del loro viaggio, potranno andare in rete con notebook, smartphone e tablet.

Anche in Italia ci sono progetti in corso per sperimentare una copertura di rete più ampia, come WiMi, la rete per navigare a Milano con qualsiasi dispositivo dotato di wi-fi, e Wi-Move, partito a Roma, Cagliari, Firenze, Genova e Parma, che mira a rendere disponibile servizi di infomobilità, turistici e City Logistic su una rete wireless metropolitana accessibile in modalità free.

Ma principi di smart city, nelle quali tutto sia connesso, forse sono ancora lontani.

Roberta De Carolis

LEGGI anche:

- Città del futuro: i 10 progetti della Smart City Exhibition 2014

- Smart city: a New York City arriva la funivia di Manhattan

- Traffico: dal MIT il wi-fi che aggira l'ingorgo

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico