Apple: ecco le possibili novita' in serbo per il 2013

Apple 2013

Il 2013 è appena iniziato e la Apple sembra aver in serbo parecchie novità, dai prossimi iPhone e iPad, ad un nuovo Mac e forse la Tv, oltre ad un possibile iPhone mini. La concorrenza con la Samsung ormai è spietata e la corsa all’ultimo gioiello di successo è quanto mai agguerrita.

Successori dell’iPhone 5. Alla fine dell’anno appena trascorso sono trapelate alcune voci su un possibile iPhone 5S in fase di testing e pronto per il lancio forse proprio entro Marzo. Il dispositivo dovrebbe anticipare l’iPhone 6 in programma probabilmente per Giugno, come l’iPhone 4S anticipò di poco l’arrivo dell’iPhone 5. Nulla ancora di confermato, ma secondo le indiscrezioni sarebbe già in prova un nuovo sistema operativo, l’iOS 7. Accanto a questi prodotti, per contrastare il boom di vendite di Samsung, che nel 2012 si è attestata come la casa produttrice di cellulari prima per numero di vendite, la Mela potrebbe lanciare anche una versione ridotta del suo storico telefonino, un iPhone mini.

Nuovi iPad. Già nel 2012 Cupertino ha sorpreso i suoi utenti mettendo sul mercato sia l’iPad mini che l’iPad 4, quindi si attendono novità nel mondo dei tablet anche per l’anno appena iniziato. Potrebbero esserci ritocchi all’estetica, ma l’iPad 5 potrebbe anche avere sostanziali cambiamenti.

Mac Pro 2013. Ormai si sa, la Apple incamera i suoi principali introiti dai dispositivi mobili, ma non ha smesso di investire in parte anche sui pc, tanto che la produzione delle nuove generazioni dovrebbe essere spostata dai paesi asiatici agli Stati Uniti, come lo stesso Tim Cook ha dichiarato. 100 milioni di dollari, una minima parte dell’incredibile capitale della Mela, ma pur sempre un segnale con il quale l’azienda assicura di non voler rinunciare anche a questa componente del suo planetario mercato. L’annuncio fa anche sperare che ci saranno effettivamente delle novità, anche sostanziali, nel settore.

Apple Tv. Un altro dispositivo a lungo atteso e rimandato nel 2013 potrebbe diventare realtà. Infatti, dopo la smentita di Maggio, la Foxconn avrebbe in seguito confermato l’avvio per l’anno 2013 . Il dispositivo, secondo le indiscrezioni, dovrebbe trattarsi di una televisione che condividerà in streaming i contenuti di altri dispositivi della casa di Cupertino, dagli iPad agli iPhone agli iPod Touch, in modo che ogni contenuto all'interno dei dispositivi possa essere condiviso con la iTV. Il modulo Wi-Fi, inoltre, dovrebbe garantire la navigazione in rete.

iWatch. In ultimo, ma non per importanza, potrebbe essere in arrivo anche l’iWatch, uno smartwatch forse con una versione di iOS adattabile ad un dispositivo di minore capacità. Secondo le indiscrezioni, i produttori di accessori Apple avrebbero già raccolto più di 10 milioni di dollari con i quali l’azienda potrebbe ora produrre il dispositivo, che dovrebbe utilizzare chip Intel e tecnologia Bluetooth, con un display touchscreen da 1.5 pollici e la voce di Apple Siri. iWatch potrebbe essere sul mercato entro i prossimi sei mesi.

Roberta De Carolis

Leggi anche:

- Apple iPhone mini e Samsung S IV: le novita' attese per il 2013

- Apple iTV: presto realtà?

- iPhone 5s: Apple avviera' la produzione a dicembre?

Cerca