Samsung: un nuovo tablet con Windows 8?

windowstablet samsung

Samsung. Un nuovo tablet Windows potrebbe salvare il mercato della società coreana. Una sentenza dei giudici americani sulla presunta violazione dei brevetti da parte di Samsung avrebbe portato al blocco delle vendite del Galaxy Tab 10.1.

Per aggirare l'ostacolo come spiega il Telegraph, Samsung avrebbe trovato una soluzione, basata sul nuovo sistema operativo Windows 8. Sul nuovo tablet potrebbe dunque essere installato il Windows RT, la versione mobile di Windows 8, che sarà presente anche sul modello ARM di Surface di Microsoft.

Secondo quanto rivelato dal sito Bloomberg, Samsung starebbe correndo ai ripari, puntanto alla presentazione del tablet già nel mese di ottobre. Esso, oltre a giovare ai coreani, provati dal blocco delle vendite in America, aumenterebbe l'offerta di Microsoft all'interno di un mercato di tablet dominato dagli iPad di Apple, che hanno coperto oltre la metà dell'intero mercato nell'ultimo trimestre.

Secondo uno studio condotto di recente da IHS iSuppli, attualmente Cupertino ha il primato con 11,8 milioni di iPad spediti, che rappresentano il 58 per cento del totale. Segue Samsung con l'11 per cento grazie ad un mix fatto da Windows 7 e Android. Al terzo posto l'astro nascente Amazon, che con il suo Kindle Fire ha già conquistato il 5,8 per cento del mercato.

Ma Microsoft ha presentato il proprio tablet, il Surface. La strategia di Redmond punta dunque non solo al mercato dei software, a cui si sono aperte nuove porte grazie per via di questo nuovo connubio con Samsung, ma punta anche all'hardware con un proprio dispositivo.

Francesca Mancuso

Cerca