×

Errore

Error the gallery with an id of: 167 is not published

Il proiettile che taglia la goccia: le spettacolari immagini di Alexander Augusteijn

Proiettile acqua

Cogliere l'attimo, fotografare un proiettile mentre taglia una goccia d'acqua. Una vera e propria impresa quella in cui si è cimentato il fotografo olandese Alexander Augusteijn, con risultati davvero spettacolari.

Una singola goccia misurata con precisione viene rilasciata da una valvola collegata ad un sifone. La goccia viene lasciata cadere attraverso delle travi sovrapposte, collegate ad un timer che dopo un ritardo calcolato, invia a sua volta un segnale ad un relè. Quest'ultimo, attraverso un meccanismo a catena, dà il via ad una pistola premendo automaticamente il grilletto.

Allora, con una precisione al millesimo di secondo, la macchina fotografica di Alexander immortala il momento. “Questo tipo di immagini richiede un sacco di sperimentazione, dedizione, pazienza e volontà”, spiega. “Possono essere necessari centinaia di scatti di prova per ottenere la temporizzazione corretta. Dopo di che, il processo è ben controllato, e spesso la metà dei colpi sarà utilizzabile”.

Ed ecco alcune delle spettacolari immagini ottenute dal fotografo con questa tecnica ad alta precisione:

Un lavoro basato sull'estrema precisione ma che ha permesso al fotografo di riuscire a cogliere dettagli che l'occhio umano, nonostante la sua complessità, non sarà mai in grado di notare.

Francesca Mancuso

Foto: Lex-Augusteijn

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Le fiabe sulle mani: le opere d'arte di Svetlana Kolosova

Le 15 foto psichedeliche dal mondo microscopico

Cerca