giove

È difficile credere che il pianeta più maestoso del sistema solare, Giove, abbia avuto un passato difficile. Emerge infatti da alcuni nuovi studi effettuati sulla sua struttura che il 'gigante' sia stato più volte colpito da altri corpi, simili alla nostra Terra, fino a fargli perdere parte del suo nucleo. Le ricerche si concentrano su di una serie cronologica di eventi che ne hanno delineato la sua conformazione.

immagine

Pensiamo a un pranzo spaziale e pensiamo a quelle palline di cibo o scie di acqua che 'galleggiano' nell'astronave. È capitato a tutti di chiedersi come fanno gli astronauti a mangiare durante le loro missioni spaziali. E riguardo ai piatti nulla di nuovo, perché sono comuni a quelli che fanno capolino sulle nostre tavole. La novità, invece, è come vengono ‘serviti’: in modo del tutto inusuale.

immagine

La sonda Keplero fotografa un nuovo sistema planetario nella costellazione dell'Idra, a 2000 anni luce, che presenta un pianeta simile alla Terra e due giganti gassosi grandi quanto Saturno. Ad individuare il 'sistema solare', identificato intorno alla stella Kepler 9, è stato un team internazionale di ricercatori, coordinato dall'americano Matthew Holman, del Centro per l’Astrofisica Harvard-Smithsonian. Si tratta della prima volta che l'osservazione di exopianeti regala agli scienziati un sistema complesso composto da più di un pianeta.

immagine

Venere torna a far parte dei piani della Nasa. Dopo oltre 20 anni di completo abbandono, il pianeta torna al centro dell'interesse, al punto che si pensa di indagarne la superficie da vicino. Come?

Pagina 78 di 83

Cerca