Oggi una nuova #eclissi parziale di sole

Eclissi sole29 aprile

Eclissi parziale di sole. Oggi la nostra stella sarà in parte oscurata ai nostri occhi dalla luna nuova. Quest'ultima ne "mangerà" una porzione. Ma ancora una volta non saremo noi i fortunati a poterla ammirare dal vivo.

Quasi tutto il Nord America, ad eccezione di una parte del Canada orientale, vedrà il sole oscurarsi. Tra i fortunati anche centinaia di migliaia di persone che vivono in Asia, soprattutto nell'area siberiana, che vedranno il fenomeno all'alba locale quando ormai sarà già venerdì 24 ottobre per via della linea di cambiamento di data.

L'eclissi parziale di Sole avrà luogo oggi alle 21.37 ora italiana (19.37 UT). Il posto migliore da cui osservarla, con più di quattro quinti del diametro del sole coperto dalla luna, sarà in Canada, nel M'Clintock Channel, un braccio del Mar Glaciale Artico, che divide l'Isola Victoria dalla Prince of Wales Island, in Alaska.

Il resto del Nord America vedrà il sole oscurarsi ma in percentuale minore. Gran parte di Alaska, Canada occidentale e centrale, Pacifico nord-occidentale e settentrionale, vedrà invece oltre il 60 per cento del diametro del sole coperto dalla luna nuova che passa. Ecco le aree dove sarà visibile:

eclissi23nasa

Foto: Nasa

Nelle valli di Ohio, Tennessee e Mississippi, la massima eclissi coinciderà con il tramonto, mentre più a est la luna inizierà a sovrapporsi al disco del sole quando starà quasi per sparire.

A differenza dell'eclissi totale di sole, che concentra la visualizzazione di emozioni in pochi minuti fugaci, un'eclissi solare parziale può essere vista con calma, senza fretta. Le osservazioni possono essere fatte ad occhio nudo, con binocoli o telescopi di qualsiasi dimensione. Naturalmente, gli occhi e gli strumenti devono essere protetti da filtri speciali che mettano al riparo dalla luce intensa e dal calore dei raggi solari. In questo caso, anche se parzialmente oscurato, il sole non è meno pericoloso rispetto a una normale giornata di sole.

Ma il prossimo anno toccherà finalmente all'Europa. Il 20 marzo potremo ammirare un'eclissi parziale di sole, il saluto della nostra stella alla primavera in arrivo.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Eclissi anulare di sole: le immagini di uno dei più rari eventi del cielo

Il cielo di ottobre, tra "stelle cadenti" ed eclissi di luna

Cerca