Marte: meteore, eclissi e tramonti visti dal pianeta rosso

terra luna

Se dovessimo andare su Marte, cosa riusciremmo ad ammirare dell'Universo che ci circonda? Ce lo mostrano alcune memorabili immagini riprese dalla Nasa negli ultimi anni. Fotografi d'eccezione rover e sonde, fra le quali Cassini. Protagonisti, pianeti, stelle e meteore che scintillano nel cosmo.

Una nuova prospettiva, dunque, per assaporare l'idea di quel che potremmo vedere dal pianeta rosso.

Tramonto su un altro mondo

Se un tramonto è già di per sé suggestivo dalla Terra, chissà come potrebbe esserlo attraverso l'atmosfera marziana. Risale al 1997 questa immagine che riprende il disco del Sole sopra le distanti superfici montagnose del pianeta rosso.

tramonto marte

Alba dall'orbita di Marte

Grazie ai rover Curiosity e Opportunity, la Terra ci appare in tutto il suo “piccolo” splendore insieme alla Luna. Se osserviamo attentamente, non è difficile distinguere i bordi delle coste del Sud America.

terra luna marte

Tempeste di polvere

Si deve al rover Spirit una sequenza di immagini che riprende il vortice di una tempesta di polvere. Risale al 2005 ed è stata scattata in occasione di un avvicinamento al cratere Gusev.

tmpesta marte

Eclissi solare

Non è certamente cosa di tutti i giorni assistere ad un'eclissi solare dalla superficie di un altro pianeta. Ma quando si suol dire “essere al posto giusto, nel momento giusto”! Il fotografo è di nuovo il rover Curiosity, a 10 km di distanza dal suo punto usuale di osservazione. Nell'immagine, è possibile distinguere il disco della luna marziana Phobos che ricopre, seppur non completamente, il disco solare. Più che di eclissi, dunque, sarebbe meglio parlare di transito. Evento che ha avuto luogo nel mese di agosto 2013.

eclissi marte

Avvistamenti di asteroidi

Marte orbita molto vicino alle cinture di asteroidi presente nel sistema solare. Ancora una volta, fotografo d'eccezione è il Mars Reconnaissance Orbiter Curiosity, al quale è capitato di intravedere alcune di queste rocce interplanetarie nel cielo notturno marziano. Un'immagine recente, visto che è stata scattata lo scorso aprile e mostra gli asteroidi Cerere e Vesta roteare a milioni di chilometri da Marte. Non è stato difficile scorgere anche Giove, prospetticamente più luminoso se osservato dal pianeta rosso, rispetto a come lo vedremmo noi dalla Terra.

asterodi marte

Meteorite

Era il 2005 quando il rover Opportunity si imbatté in una roccia davvero molto curiosa per il proprio aspetto. Studi successivi hanno poi rivelato che si trattava di un meteorite di ferro e nichel. E, nell'immagine marziana, è possibile decifrare distintamente la superficie butterata della roccia cosmica.

meteorite marte 1

Meteore

Come sarebbero le stelle cadenti viste da Marte? Ce lo spiega il rover Spirit in questa immagine scattata il 7 marzo 2005. Come sulla Terra, esse appaiono simili a lunghe strisce fuggenti nel cielo notturno. Una in particolare, appare molto intensa. Alcuni studi hanno poi rivelato che si trattava della cometa 114P/Wiseman-Skiff. Insomma, sembrerebbe che anche su Marte è possibile esprimere desideri.

meteore marte

Federica Vitale

Image Credit: HuffingtonPost

Leggi anche:

- La Terra e la Luna viste da Marte: le immagini

- Marte come non lo abbiamo mai visto: la foto di Curiosity da un miliardo di pixel

Cerca