Plutone, i nomi delle due nuove lune si scelgono sul web

pluto-new-moon

C'è tempo fino al 25 febbraio per contribuire alla scelta dei nomi delle due nuove lune di Plutone. Scoperte lo scorso anno dal telescopio spaziale Hubble, i nuovi satelliti attendono adesso di essere' battezzati' astronomicamente. Per questo è stata lanciata l'iniziativa Plutorocks, che permetterà a tutti di votare i propri nomi preferiti.

Fino al 2011, erano solo tre i satelliti di Plutone a noi noti. Poi tra il 2011 e il 2012, la Nasa ha annunciato la scoperta di altre due lune in orbita attorno al pianeta nano, chiamate al momento S/2011 P 1 (P4) e P5. Nel luglio del 2011, Hubble scoprì la quarta luna all'interno della missione New Horizons. La quinta invece venne scoperta un anno dopo, fotografata dalla Wide Field Camera 3 di Hubble, lo scorso 7 luglio.

Al momento, dunque, Plutone ha le seguenti lune: Caronte, Nix, Hydra, P4 e P5. Per queste ultime sono numerosi i nomi suggeriti: Acheron, Alecto, Cerberus, Erebus, Eurydice, Ercole, Hypnos, Lethe, Obol, Orfeo, Persefone, Styx, Vulcano.

Per tradizione, i nomi delle lune di Plutone provengono dalla mitologia greca e romana, e sono legati agli antichi racconti sul Ade e sul mondo sotterraneo. Dalla lista messa a disposizione sul sito Plutorocks è possibile scegliere il nome preferito per i due satelliti. È possibile anche votare più volte, ma non più di una volta al giorno. La votazione si concluderà lunedì 25 febbraio.

In alternativa, è possibile proporre un'idea diversa da quelle segnalate sul sito attraverso l'apposito form.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Telescopio Spaziale Hubble: scoperta la quarta luna di Plutone

- Scoperta la quinta luna di Plutone

- Nix e Hydra: la sonda New Horizons alla scoperta delle lune di Plutone

Cerca