Cities at night: le città della Terra viste di notte dallo spazio

terra notte

Il fascino del nostro pianeta e delle nostre città visti dallo spazio. È la possibilità che, soprattutto negli ultimi anni, ci è concessa grazie alle immagini che ci giungono dai diversi satelliti attorno alla Terra e dagli “abitanti” della Stazione Spaziale Internazionale.

Certamente, le luci cittadine sono proprio quelle che producono inquinamento luminoso. Tuttavia, senza ombra di dubbio, vedere o riconoscere le nostre città da punti così lontani dello spazio fa sempre un certo effetto. Pensiamo, infatti, che senza l'uomo la Terra sarebbe completamente buia. Probabilmente apparirebbe come qualsiasi altro pianeta nello spazio profondo.

Se consideriamo in tal modo le città, la bellezza diventa una sfida. Piccole o grandi che siano, queste “tele di ragno” sono spesso difficili da riconoscere. E sono quasi 500 mila le immagini riprese dallo spazio dai diversi astronauti che hanno avuto modo di ammirare il pianeta da un punto di vista a noi irraggiungibile. Tra questi, anche la nostraSamantha Cristoforetti, le cui foto stanno entrando a far parte dell'immenso album fotografico di Cities at Night, un progetto che richiede anche il contributo di tutti.

luci spazio

Il progetto dell'Esa richiede di identificare le città ritratte nelle foto notturne della Terra. Riconoscere una città, infatti, non è così facile come potrebbe sembrare. Gli astronauti, intenti nei propri esperimenti scientifici a bordo della Iss, impostano le proprie macchine fotografiche e queste scattano automaticamente. Spesso, nemmeno l'aiuto del computer permette di capire qual è l'esatto punto immortalato.

napoli esa

Le più riconoscibili risultano, ovviamente, le città dalle forme più caratteristiche. Ma, gli esperti sono pronti a scommettere che quelle meno note non saprebbe riconoscerle nessuno. Ed è qui che nasce la sfida. Tanto che l'agenzia spaziale europea ha organizzato una gara aperta a tutti, in modo tale che chiunque possa aiutare a contrassegnare le foto, localizzare sulla mappa e fornire riferimenti esatti.

Liege spazio

Un ampio database di immagini notturne di città raccolte in 16 anni di fotografie riprese dagli astronauti sulla stazione. Tanto che i ricercatori sono in grado di rilevare le tracce dello sviluppo dell'illuminazione stradale nel tempo e confrontarlo con gli anni precedenti.

La sfida è aperta a tutti. E voi, sareste in grado di riconoscere la vostra città?

Federica Vitale

Leggi anche:

- 20 immagini mozzafiato della Terra vista dallo spazio

- La Sicilia vista dallo spazio, la foto di Luca Parmitano

- Paolo Nespoli: le immagini della Iss dallo spazio

Cerca