agopuntura

L’agopuntura non ha un effetto placebo ed è in grado di modificare le risposte del cervello agli stimoli del dolore. quanto emerge da una ricerca condotta presso dall’Ospedale Universitario di Essen, in Germania, i cui dati sono stati riportati nel corso del meeting della Radiological Society of North America.

cannella

Cos'hanno in comune la cannella e l'oro? Apparentemente nulla. Ma in realtà tra la famosa spezia e l'oro c'è un legame. A spiegarlo sono stati i ricercatori dell'University of Missouri, secondo i quali il prezioso metallo potrebbe essere utilizzato insieme alla cannela per la costruzione di nanoparticelle.

Immagine_Dna

Leggere velocemente e a basso costo il Dna: una conquista sempre più vicina oggi grazie ai ricercatori del Biodesign Institute dell’Arizona State University (Usa) guidati da Stuart Lindsay, i quali hanno dimostrato la possibilità che molecole test possano riconoscere velocemente le basi del Dna sfruttando il fenomeno della fisica quantistica chiamato ‘effetto tunnel’. Il lavoro è stato pubblicato su Nature Nanotechnology.

molecola

Addio invecchiamento precoce grazie ad una molecola, la telomerasi, che mantiene integri i cromosomi. quanto emerge da una ricerca pubblicata su Nature e condotta da un team di ricercatori del Dana-Farber Cancer Institute di Boston, che al termine di uno studio effettuato su alcuni topolini da laboratorio hanno dimostrato come agendo sull'enzima si possa ridimensionare il processo di perdita di telomeri ogni qualvolta una cellula dell'organismo si duplica.

sperm2

L'infertilità maschile può essere attribuita principalmente ad un fattore genetico: ecco perché "l'analisi dei cromosomi è un esame fondamentale". La notizia arriva direttamente dal XXVI Congresso della Società Italiana di Andrologia (Sia), in corso a Roma fino a sabato.

pubert

Le donne crescono grazie a 30 geni deputati al controllo della pubertà, dei quali una piccola parte ha una doppia funzione, controllando l'assorbimento dei grassi o la formazione del peso corporeo. quanto emerge da una ricerca condotta da un team di studiosi della Boston University School of Medicine (BUSM) e della Boston University School of Public Health, pubblicata su 'Nature Genetics'.

Pagina 66 di 87

Cerca