Mappato per la prima volta il cervello umano in 3D

cervello

Creato il primo atlante digitale 3D del cervello. Lo strumento rivela l'organo più misterioso del nostro corpo fino ai minimi dettagli. È il progetto BigBrain. Per più di un secolo, i neuroscienziati hanno in gran parte basato i disegni anatomici 2D del cervello sul lavoro completato agli inizi del 1900. Anche se alcuni modelli di riferimento 3D digitalizzati erano già disponibili, essi non avevano la risoluzione necessaria per mostrare il tessuto cerebrale a livello neuronale, e spesso presentavano anche alcune lacune.

Ma oggi un team di ricercatori internazionale è riuscito a ricostruire nel dettaglio il cervello, usando quello di una donna deceduta vari decenni fa. La squadra lo ha letteralmente suddiviso in tanti pezzi e lo ha usato come modello per dar vita al primo atlante ad alta risoluzione e in 3D dell'organo.

Non sapremo mai il suo nome o quello che ha fatto per una vita. Tutto quello che sappiamo è la sua età al momento della morte, 65 anni, e che non aveva mai avuto malattie neurologichehanno spiegato gli scienziati su Science. Ora, dopo 10 anni di studio meticoloso del cervello di questa donna, essi hanno presentano il suo regalo d'addio alla scienza: BigBRAIN, il primo atlante digitale 3D che rivela l'organo in dettagli microscopici.

Con una risoluzione 50 volte migliore rispetto ai modelli precedenti, BigBRAIN mostra i singoli neuroni e le connessioni tra di loro, ad un livello di dettaglio senza precedenti.

È una risorsa meravigliosa" dicono gli scienziati. Il prodotto finito fa parte del progetto europeo Human Brain, uno sforzo economico da 1 miliardo di euro, che renderà possibile avere altri modelli computerizzati del funzionamento del cervello umano entro i prossimi 10 anni. Quello appena creato sarà presto disponibile gratuitamente attraverso il portale CBRAIN. Con semplici clic del mouse, i ricercatori saranno in grado di combinare i dati provenienti da cervelli viventi, come le scansioni di attività cerebrale, con informazioni anatomiche dettagliate a livello cellulare.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

- Cervello: creata la mappa 3D delle funzioni

- Cervello: un imaging in 3D conta e mappa le sinapsi

Cerca