Il segreto delle petunie blu

blu petunie

Le petunie blu sono belle e anche molto profumate. Ciò che le rende speciali è il loro caratteristico colore. Ma vi siete mai chiesti perché solo poche sono di questo colore?

La maggior parte delle petunie sono di colore rosso o viola. All'inizio del XIX secolo è stato condotto uno studio che ha dimostrato che i petali delle petunie blu sono meno acidi degli altri e basterebbe questo ad alterare la loro tonalità. Un'altra ricerca ha invece dimostrato che c’è un “malfunzionamento” nella formazione delle sostanze chimiche che danno ai fiori il loro colore.

Questi studi si erano avvicinati molto alla realtà dei fatti, ma la soluzione a questo mistero pluridecennale è stata trovata solo di recente. I ricercatori della VU-University di Amsterdam hanno sviluppato uno studio che ha dimostrato che le petunie devono il loro colore pregiato ad un difetto molecolare, una imperfezione nel sistema che controlla l'acidità delle cellule. Esiste infatti un problema nella pompa cellulare delle petunie tale da fare in modo che queste abbiano un livello di acidità nettamente inferiore rispetto ai fiori di altri colori.

Dopo questa scoperta presto si potrà manipolare il colore dei fiori e il sapore dei frutti, nonché il sapore di bevande per così dire naturali come vino e succhi di frutta.

L’equipe di Amsterdam è giunta a tale conclusione studiando la composizione molecolare delle cellule nei petali della petunia. Esse trasportano i vari materiali attraverso le loro membrane con l'aiuto di piccole pompe, che permettono di bilanciare il loro pH ossia il grado acidità. Le cellule dei petali sono note per le grandi differenze di pH che presentano. Lo studio ha dimostrato che una pompa, fino ad ora sconosciuta, trasporta i protoni attraverso le membrane. Questa è diversa dalle altre pompe cellulari, perché permette di costruire nuove cellule con qualsiasi livello di acidità.

Ciò spiega perché esistono cellulecon diversi gradienti di pH. A questo si aggiunge il fatto che le petunie blu presentano dei difetti genetici tali da inclinare il sistema di pompaggio, impedendo di fatto di raggiungere l’iperacidità.

Italia Imbimbo

Leggi anche:

- La scienza può modificare il profumo dei fiori

- Segnali elettrici: ecco come i fiori comunicano con le api

- La mantide orchidea e altri animali che si mimetizzano tra le piante

Cerca