Fusione fredda, Rossi sull'E-cat 'Stop alle interviste'

Andrea-Rossi

Fusione fredda. Rossi ha dichiarato lo 'Stop alle interviste' su E-cat, almeno finchè l'impianto da 1MW per uso civile non sarà presentato ufficialmente. Lo ha annunciato lo stesso inventore sul suo blog il 13 Novembre, in seguito ad una serie di richieste tra le quali anche una da parte della nostra redazione. L'inventore italiano ha spiegato che non ha altro da aggiungere a tutto quello che ha già detto finora.

"Questa decisione è stata presa in accordo con l'intesa finanziaria tra il nostro nuovo partner americano e la Leonardo Corporation -ha spiegato Rossi- Riteniamo che qualsiasi intervista in questo periodo sia semplicemente inutile, perché non abbiamo nulla da aggiungere a quanto abbiamo già detto, e d'altronde abbiamo un enorme lavoro da fare".

Molte novità ci sono state in realtà su E-cat in questi ultimi mesi, a partire dal successo del convegno presso il Polo Tecnologico di Pordenone, all'avvio del sito della Prometeon s.r.l., che ora ufficialmente vende gli E-cat industriali elettrici e raccoglie preordinazioni per il Gas-Cat.

D'altronde però si sono registrate anche cattive notizie, come il fallimento del test con gli imprenditori svedesi, che hanno ritirato un finanziamento di circa 10 milioni di dollari, a cui è seguito anche il No al brevetto europeo per il dispositivo, almeno per il momento.

A tutto questo si aggiunge la smentita di Rossi riguardo la collaborazione della Leonardo Corporation con la Siemens AG, annunciata dalla stessa Prometeon sulla brochure informativa diffusa durante il convegno di Zurigo. L'azienda sarebbe solo incaricata di costruire una turbina da accoppiare ai dispositivi E-cat per massimizzare la produzione di energia elettrica, ma non sarebbe direttamente coinvolta, come precedentemente diffuso, nello sviluppo dell'Hot E-cat.

Rossi sostiene di aver detto tutto ma le cose stanno cambiando. Il suo silenzio è il preludio di grandi novità a breve termine?

Roberta De Carolis

Leggi anche:

- E-cat: Rossi perde un investimento da 10 milioni di dollari

- Fusione fredda: all'E-cat al momento negato il brevetto europeo

- Fusione fredda: l’E-cat presentato al convegno di Pordenone. Intervista esclusiva ad Aldo Proia

- Fusione fredda, Rossi: “L'E-Cat non produrrà altri materiali”

- Fusione fredda, Proia sull’E-Cat: ‘Non abbiamo paura delle lobby dell’energia’

- E-cat: il futuro dell'energia è pulito e illimitato grazie alla fusione fredda. Intervista a Focardi

- Fusione fredda, l’E-Cat di Celani funziona: l’intervista esclusiva

- Fusione fredda, Abundo: “Vogliamo ottenere energia a basso costo”

- Reazione piezonucleare: “Non produrrà energia pulita”. Intervista a Fausto Fiorillo

- Alberto Carpinteri sulla reazione piezonucleare: “Si può sfruttare per prevedere i terremoti”