Fusione fredda: Rossi e Proia parlano del loro E-cat a Pordenone

fusione fredda

E-cat. La fusione fredda dopo Zurigo sbarca a Pordenone. Andrea Rossi e Aldo Proia, amministratore unico di Prometeon Srl licenziataria di E-cat in Italia, saranno ospiti questo pomeriggio presso il Polo Tecnologico del capoluogo veneto per presentare il dispositivo a potenziali investitori (sia di fascia alta, ovvero SpA, che media, come le Srl). Convegno non aperto come quello svizzero, ma solo su invito e che potrebbe rivelare altre novità, in modo particolare sull’Hot E-cat.

Il programma dell’evento, che inizierà alle 15, prevede anche l’intervento dello stesso Rossi, oltre che di altri collaboratori della Leonardo Corporation. Tra questi Fulvio Fabiani, specialista del sistema di controllo elettronico dell’E-Cat e firmatario dei test di validazione diffusi durante il convegno di Zurigo. All’incontro sono stati invitati anche tre relatori contrari alla fusione fredda a priori, e ci sarà quindi occasione, nell’ambito di una tavola rotonda, di un dibattito più ampio sulla tecnologia.

Convegno Pordenone locandina

“Il Polo Tecnologico e la Prometeon vogliono richiamare l’attenzione sulla tecnologia della fusione fredda ed in particolare sul sistema E-Cat sviluppato dal prof. Andrea Rossi –si legge sulla locandina dell’evento- sistema che sarà commercializzato a breve in Italia dall’azienda. Tale affascinante e discussa tematica offrirà l’occasione per avviare un dibattito più generale in riferimento alle potenzialità della tecnologia attuale e futura”.

Per quanto riguarda la commercializzazione dei dispositivi, il primo dei quali già materialmente disponibile è la versione termica industriale, l’azienda licenziataria di E-cat promette l’avvio entro pochi giorni, come si evince dal count-down sul sito. E, come dice sempre Rossi, da lì in poi dirà il mercato se l’invenzione funziona o meno.

Roberta De Carolis

Leggi anche:

-Fusione fredda, Rossi: "L'E-Cat non produrrà altri materiali"

-Fusione fredda, Proia sull'E-Cat: ‘Non abbiamo paura delle lobby dell’energia’

-E-cat: il futuro dell'energia è pulito e illimitato grazie alla fusione fredda. Intervista a Focardi

-Fusione fredda, l'E-Cat di Celani funziona: l'intervista esclusiva

-Fusione fredda, Abundo: "Vogliamo ottenere energia a basso costo"

-Reazione piezonucleare: "Non produrrà energia pulita". Intervista a Fausto Fiorillo

-Alberto Carpinteri sulla reazione piezonucleare: “Si può sfruttare per prevedere i terremoti”

Cerca