Ufo Apollo12

Ufo 45 anni dopo: un oggetto volante non identificato sarebbe stato scoperto in un’immagine ripresa dalla missione Apollo 12, partita nel 1969. La foto, scoperta da un utente di Youtube, è stata postata poi sul sito Ufo Sightings Daily, che considera probabile al 95 per cento la sua natura aliena. Realtà o scherzo della luce?

monty-gatto

Il proprietario di questo adorabile ed insolito musetto si chiama Monty, un gatto che vive a Copenhagen. Monty è nato senza un osso nasale a causa di una anomalia cromosomica. Una caratteristica che conferisce al micio un volto unico.

Sonno plenilunio

Luna piena e sonno: le fasi lunari condizionano anche il nostro riposo e la scienza ora lo conferma. Secondo un nuovo studio, infatti, il nostro satellite naturale interferirebbe con i nostri cicli di sonno rendendo più difficoltosa la nanna nella fase di plenilunio.

ufo turismo

A Forte dei Marmi dà sfoggio di sé addirittura tra le Frecce Tricolori: un oggetto volante non identificato è stato infatti avvistato durante un'esibizione aerea lo scorso 14 giugno.

Autocombustioni Canneto-cop

A Canneto di Caronia le autocombustioni non si sono fermate. Dal quel 2004 quando per la prima volta andarono misteriosamente in fiamme elettrodomestici e contatori dell’energia elettrica, gli abitanti del piccolo paese siciliano sembrano non aver ancora trovato pace. La scorsa estate, infatti, i fenomeni sono ripresi e con essi la paura. Quello che non arriva, invece, è una spiegazione. A meno che non si interpellino il vulcano Marsili e il Muos.

Giza

Erano bianche. Osservandole oggi sembra incredibile ma le piramidi di Giza apparivano così 4 mila anni fa. Senza i segni legati al tempo e causati dall'inquinamento e dallo smog tipici dei giorni nostri. Esse apparirebbero nella magnifica monumentalità con la quale furono pensate. È questo l'obiettivo di un breve documentario girato dall'egittologa Jacquelyn Williamson, dell'Harvard University, su Smithsonian Channel.

Pagina 13 di 117

Cerca