×

Errore

Error the gallery with an id of: 121 is not published

The book of Miracles: riprodotto il manoscritto che illustra la fine del mondo

miracles title

Draghi volanti, amorini, bestie a due teste, fuoco, zolfo e Apocalisse: "The book of Miracles", ritrovato sei anni fa e acquisito all'asta da un collezionista privato americano, oggi viene riprodotto integralmente e pubblicato dall'editore tedesco Taschen.

The book of Miracles è un manoscritto miniato (al testo, cioè, sono aggiunte delle decorazioni) del XVI secolo ed è considerato dagli esperti una delle scoperte più spettacolari nel campo dell'arte rinascimentale avvenute negli ultimi tempi.

L'originale ritrovato è quasi completo e sarebbe stato creato ad Amburgo intorno al 1550. Le sue 169 pagine riportano illustrazioni a guazzo e acquerello e tra fenomeni celesti, costellazioni, conflagrazioni e inondazioni, spaziano dalla creazione del mondo e altri accadimenti tratti dal Vecchio Testamento, da antiche tradizioni e dalle cronache medievali fino ad arrivare alla visionaria Apocalisse di Giovanni e la futura fine del mondo.

La riproduzione, che riporta anche saggi degli storici dell'arte Joshua Waterman e Till-Holger Borchert, è ora disponibile online al pubblico.

Germana Carillo

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico