Avvistamento Ufo sulle Alpi Apuane: luci blu vorticose nei cieli toscani

ufoalpiapuane

Ufo sulle Alpi Apuane. Un nuovo avvistamento, risalente al 5 aprile ma appena reso noto, sta facendo molto discutere. A notare lo strano oggetto di forma circolare sui cieli della Toscana sono stati un impiegato e la moglie. Ai loro occhi è apparso un anello blu che si muoveva vorticosamente.

Con un diametro stimato tra gli 8 e i 10 metri, l'oggetto è considerato “uno degli avvistamenti più importanti degli ultimi quindici anni,” stando alle parole di Vladimiro Bibolotti, presidente del Cun, il Centro Ufologico Nazionale.

Un caso che ha destato grande curiosità e che è stato denunciato allora ai carabinieri di Massa, ma è stato reso noto solo qualche giorno fa in occasione del terzo congresso internazionale del Cun, il Centro ufologico nazionale, che si è svolto a Roma.

L'avvistamento. Attorno alle 23, i due coniugi 40enni residenti in un comune della provincia di Massa, stavano tornando a casa dopo aver cenato da parenti insieme al loro bambino. “Giunti a ridosso di una curva, si accorgono che la ringhiera che delimita lo spazio dove si trova un'edicola votiva riflette della luce blu, ad intervalli regolari,” raccontano.

Occhi al cielo. Appena sopra di loro, a circa 10-15 metri dall'auto lo strano oggetto ha investito il veicolo con luci blu elettrico. I due coniugi hanno poi raccontato di aver visto questa sorta di "anello", blu, che girava.

Nella descrizione, i due testimoni hanno associato l'oggetto a una giostra rovesciato “con settori verticali che giravano in modo vorticoso”. Paura, tanta, per i due che si sono dati alla fuga per poi raccontare l'accaduto ai Carabinieri.

Un evento che non ha ancora trovato una spiegazione.

Francesca Mancuso

Foto: Unionesarda

LEGGI anche:

UFO: ecco la top ten degli avvistamenti più incredibili della storia

I 5 avvistamenti ufo in Italia più spettacolari di sempre

Dal 2010 56 avvistamenti Ufo in Italia. A vederli anche un astronauta nello spazio

Cerca