Solstizio d'estate e Stonehenge: bufala o verita'?

Stonehenge allineamenti

Solstizio d'estate, eccolo arrivato. E come ogni 21 giugno che si rispetti, quando si pensa al giorno più lungo dell'anno, che dalle nostre parti coincide con l'arrivo dell'estate, il rimando è subito a Stonehenge. Questo affascinante luogo dell'Inghilterra, ogni anno ospita un gran numero di visitatori, che accorrono per ammirare il suggestivo spettacolo del sole che all'alba si allinea con le enormi pietre. Ma è ancora così? C'è chi è pronto a giurare che ormai quella di Stonehenge sia una bufala.

È più facile e sicuramente più affascinante credere che quelle pietre, oggi come migliaia di anni fa Tuttavia, la maggior parte del milione di visitatori che ogni anno visitano Stonehenge crede di trovarsi davanti un monumento intatto, che non è mai cambiato e la cui gloria è data proprio dalla sua posizione. Così non è, a quanto pare.

Uno studio, che da anni affronta l'argomento, ha scoperto che ogni pietra è stata ri-eretto, raddrizzato o incorporata nel cemento tra il 1901 e il 1964. “Quello che stiamo guardando è un paesaggio del 20° secolo, che ricorda ciò che Stonehenge era migliaia di anni fa", ha detto Brian Edwards, studioso dell'Università del West of England di Bristol. E Stonehenge non sarebbe neanche l'unico antico sito ad essere stato trasformato in questi ultimi anni. "Anche molte delle persone locali in Avebury non sono consapevoli del fatto che molte delle pietre sono stati riposizionate nel 1930", ha aggiunto.

Numerose le opere di restauro del sito. Il primo progetto ha avuto luogo nel 1901, quando una pietra solo appoggiata è stato raddrizzata e cementata, per evitarne la caduta. I lavori di ristrutturazione più drastici però sono state effettuati nel 1920. Sotto la direzione del colonnello William Hawley, un membro della Stonehenge Society, sei pietre sono state spostate e nuovamente erette. Le gru sono state usate per riposizionare altre tre pietre nel 1958. Sostituzione di un'architrave, qualche anno dopo. E nel 1964, altre quattro pietre sono state riposizionate per impedire loro di cadere.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Solstizio d'estate: curiosità e tradizioni sul giorno più lungo dell'anno

- Stonehenge: scoperta la provenienza dei megaliti

- Svelato il mistero di Stonehenge?

Cerca