Buchi neri: forse nascondono pianeti alieni

buchin

I buchi neri potrebbero ospitare vita aliena al loro interno? Secondo una moderna teoria, questa affermazione non parrebbe affatto stravagante. Infatti, gli alieni potrebbero essere ospitati su alcuni pianeti illuminati da masse di fotoni orbitanti in alcune tipi di buchi neri.

Questi buchi neri sarebbero caratterizzati da una carica e da una rotazione. Inoltre, sembrerebbero provvisti di una regione che oltrepassa il limite dell’orizzonte. Un posto, dunque, dove lo spazio ed il tempo sarebbero caratterizzati da connotazioni simili a quelle nostre. Questa zona è nota come ‘orizzonte Cauchy’.

In pratica, se un buco nero dotato di carica è abbastanza forte da indebolire le forze presenti oltre il confine dell’orizzonte, gli oggetti all’interno orbitanti non potrebbero né oltrepassarlo né muoversi verso l’interno.

Vyacheslav I. Dokuchaev, un fisico russo, concorda con questa teoria ed aggiunge l’ipotesi secondo la quale questi mondi possano derivare luce e calore da fotoni orbitanti. “L’eterna estensione del buco nero, nascosta da due orizzonti rispetto all’intero universo esterno, sembrerebbe davvero un posto vivibile”, afferma Dokuchaev.

Ovviamente i pareri si dividono, sebbene siano in molti ad affermare che noi già viviamo all’interno di un buco nero. Sarebbe una delle cose che scopriremmo di avere in comune con una qualche lontana civiltà che riesce a convivere con l’intensa energia scaturita dalle forze interne dei buchi neri.

Federica Vitale

Cerca