Ufo: la BBC investiga sul mistero della foresta di Rendlesham

TR20Rendlesham20UFO20220080726

Sono trascorsi trent’anni da quel Natale del 1980 e ancora nessuno ha ottenuto la risposta alla fatidica domanda: cosa accadde davvero nella foresta di Rendlesham?

L’incidente di Rendlesham rimane tra i più controversi misteri insoluti nella storia degli avvistamenti Ufo. Si trattò di un atterraggio sconosciuto vicino a due basi aeree in Gran Bretagna e fu testimoniato da molti militari americani, nonché supportato da varia documentazione militare e da registrazioni audio fatte durante la perlustrazione notturna della foresta.

È notizia di questi giorni che l’East Anglian Daily Times e la BBC Radio Suffolk stanno unendo le loro forze per investigare sull’accadimento e mettere luce su alcune testimonianze ancora oscure e fuorvianti.

Il programma investigativo ha un nome 'Rendlesham Revealed', le rivelazioni di Rendlesham, supportato da appelli a quanti quella notte videro e furono inconsapevoli testimoni dei fatti. Con il trascorrere del tempo, l’importanza del caso ed il suo mistero ha continuato a crescere. Il ministero della Difesa britannico bollò il caso come “fatto di nessuna importanza per la difesa”.

La storia è tornata di dominio pubblico quando, all’inizio di questo anno, il tenente colonnello James Halt, in servizio alla base aerea di USAF Bentwaters proprio quella notte, affermò durante una conferenza stampa di essere stato testimone di un qualcosa che proveniva da “un’altra dimensione” e che poteva a ragione definirsi come “una sorta di danza nel cielo che invia fasci di luce”.

Mark Murphy, speaker radiofonico del programma della BBC che si occupa del caso, dichiara che fino ad oggi sono state fatte molte speculazioni e, forse, per questo motivo non si è ancora giunti ad avere delle risposte concrete in merito. Ma a dispetto del silenzio nel quale si sono chiusi molti testimoni, quella dell’emittente si preannuncia come una vera e propria crociata per la verità.

Federica Vitale

Cerca