Tutti nasciamo scienziati

tutti nasciamo scienziati

Secondo un team di scienziati della University of California, i bambini pensano ed apprendono l'ambiente circostante in modo simile a come gli scienziati pensano ed apprendono effettuando esperimenti avanzati: formulano delle ipotesi, le testano, analizzano i risultati ed imparano dalle loro azioni e da quelle degli altri.

Un numero crescente di test su questo metodo di apprendimento dimostra, ancora una volta, che l'educazione della prima infanzia è fondamentale e, allo stesso tempo, che rendere l’età prescolare più accademica potrebbe essere dannoso. I bambini imparano usando modelli probabilistici, osservando il mondo attraverso i “patterns” e usano proprio questi ultimi per fare previsioni.

Secondo Alison Gopnik, professore di psicologia e filosofia e principale autore del nuovo studio, ciò può portare a drastiche riformulazioni della propria visione del mondo, proprio come avviene negli esperimenti scientifici. Per esempio, se alcuni bambini giocano con un sistema elettronico che si illumina e suona solo se alcuni pezzi sono disposti in un certo modo, proveranno diverse combinazioni e disposizioni, impareranno ciò che funziona e ciò che non funziona e, in base a questi esperimenti, cambieranno il loro approccio.

Ogni giorno di gioco è una sorta di sperimentazione, è un modo di conoscere il mondo, ottenere dati come fanno gli scienziati ed utilizzarli per giungere a nuove conclusioni”, ha spiegato Gopnik. Questi risultati si basano su nuovi metodi di ricerca e modelli matematici che stanno aiutando gli scienziati a studiare i metodi di apprendimento dei bambini. La teoria del bambino-scienziato non è così ovvia come si potrebbe pensare, soprattutto in considerazione di come sono organizzati oggi gli orari delle lezioni: “I bambini, soprattutto in età prescolare, non devono necessariamente avere memorie flash o lezioni severe, dovrebbero essere incoraggiati ad esaminare causa ed effetto, giocando con le cose ed osservando come funzionano”.

Antonino Neri

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico