È pronto lo spray per smettere di fumare

fumo spray

Addio fumo. Per smettere di fumare, basta uno spray. A rivelarlo è stato uno studio realizzato da un team di ricercatori del Gentofte Hospital di Copenhagen, in Danimarca.

Lo spray, andando velocemente in circolo nel sangue, avrebbe la capacità di placare la necessità di assumere nicotina, riducendo di fatto il numero di sigarette fumate, fino al loro completo abbandono.

La nicotina spray sarebbe dunque efficace per chi vuole smettere di fumare. Secondo i dati forniti dallo studio, infatti, i soggetti che l'avevano assunta avevano fatto registrare un'efficacia maggiore del doppio rispetto invece a quelli cui era stato somministrato uno spray placebo.

Lo studio ha coinvolto 479 soggetti fumatori. Alcuni di essi, per 12 settimane hanno fatto uso dello speciale spray alla nicotina, mentre un'altra parte ha assunto il placebo. A lungo termine, dopo la conclusione del trattamento di tre mesi, ad abbandonare la "bionda" è stato il 14% dei soggetti. Degli altri invece, solo il 6% ha smesso di fumare. Un 8% che ha un significato ben preciso.

Ma da cosa deriva il successo dello spray? Secondo gli esperti, i principali vantaggi sono legati al fatto che tale soluzione placa la necessità fisica di assumere la nicotina ed in qualche modo allevia "le crisi di astinenza". Inoltre, essendo assunto quando il fumatore sente il bisogno di accendere la sigaretta, è immediatamente efficace.

È pur certo che alla base occorre sembra una grande dose di buona volontà e la ferma decisione di voler smettere di fumare. Senza di esse, ogni aiuto sarebbe quasi nullo.

La ricerca è stata pubblicata sull'European Respiratory Journal.

Francesca Mancuso

Cerca