schianto ladee

Il suo schianto si attendeva entro fine mese, ma Ladee è finita sul suolo lunare prima rispetto alle previsioni della Nasa. I controllori di terra dell'Ames Research Center della Nasa hanno confermato che la navicella è piombata sulla superficie della luna ieri, 17 aprile.

titan google

Anche Google avrà i suoi droni, firmati Titan Aerospace. I velivoli automatizzati, alimentati dal sole, avranno il compito di portare l'accesso wireless a Internet alle parti remote del mondo che ancora ne sono prive. Firmato l'accordo tra il colosso di Mountain View e la società.

osiris

La Nasa lo aveva accennato da tempo: il suo prossimo obiettivo è quello di raggiungere un asteroide. Ed è proprio quello che un suo team sta programmando di fare, spianando la strada a quella che sarà la prima missione degli Stati Uniti alla volta di una roccia spaziale, al fine di raccogliere campioni da analizzare.

curiosity braccio

Ce l'ha fatta. Il rover Curiosity della Nasa ha finalmente raggiunto uno dei siti verso cui era diretto dopo un lungo cammino, durato vari mesi. Con l'arrivo in questa posizione, Curiosity si è allontano al totale di 3,8 miglia ( 6,1 km ) da quando è atterrato all'interno cratere Gale su Marte nel mese di agosto del 2012.

Sentinel esa

Il satellite Sentinel-1 è stato lanciato nella serata di ieri a bordo di un razzo Soyuz dalla Guyana Francese. Il suo compito sarà quello di fornire immagini radar della Terra e degli oceani in qualsiasi condizione atmosferica.

aereo supersonico

È l'aereo più veloce del mondo e quello in grado di raggiungere un'altitudine che nessun altro aeromobile sarebbe capace di conquistare. E le sue caratteristiche stanno ispirando quella che potrebbe essere la nuova generazione di navicelle spaziali.

Pagina 12 di 63

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico