Amos robot

Un robot che sa camminare a piedi scegliendo l'andatura più adatta. A metterlo a punto sono stati alcuni scienziati del Max Planck Institute for Dynamics and Self-Organization, guidati da Marc Timme, insieme ai colleghi dell’Università di Gottingen.

Il robot si chiama Amos (Advanced MObility Sensor driven-Walking Device 06) e la sua particolarità, nello specifico, sta nell'essere in grado di adattare il ritmo e il tipo di passo all’ambiente in cui si trova. Come? Grazie ad un circuito cerebrale molto simile a quello che noi utilizziamo per controllare la nostra andatura a piedi.

Pagina 327 di 327

Cerca