Internet sicuro per i bimbi: arriva YouTube Kids

youtubekids

You tube anche per i bambini con una versione semplificata e dei video adatti a loro. Gli ingegneri della biblioteca online di Google hanno inventato YouTube Kids, una nuova applicazione in arrivo proprio oggi e disponibile solo per i dispositivi Android.

Un progetto posto in essere dal gruppo di Mountain View con l'obiettivo di rendere più sicuro l'accesso dei bambini alla piattaforma di video streaming più famosa al mondo, vista anche la grossa crescita che ha conosciuto il portale e soprattutto l'incremento del 200% dei canali di intrattenimento destinati alle famiglie. Dalla parte dei genitori, insomma, nella gestione e nella selezione dei filmati da mostrare ai figlioletti.

Rivolta agli under 12, l'app YouTube Kids avrà un'interfaccia semplificata che non richiede di scorrere molto la pagina e icone più grandi per lanciare i comandi. I genitori potranno decidere di impostare un tempo massimo per la fruizione dei video e scegliere tra una lista di contenuti approvati, tra cui i video di National Geographic Kids e Thomas & Friends (il cosiddetto "parental control").

"Le immagini sono grandi, così come i tasti, e visto che i bambini più piccoli non sanno scrivere, potranno fare ricerche con i comandi vocali", spiega il product manager Shimrit Ben-Yair.

Oltre alle icone più grandi e semplici da utilizzare, la nuova piattaforma metterà a disposizione solo quattro sezioni fondamentali: Musica, Impara, Esplora e Spettacoli. Tutti i contenuti, dichiara Big G, verranno filtrati in base ad una censura volta a tutelare il pubblico dei più piccoli.

L'annuncio dell'arrivo della nuova applicazione YouTube Kids era stato dato a dicembre da Pavni Diwanji, vicepresidente del settore ingegneria di Google. E questa non sarebbe l'unica novità che Google riserva agli utenti minorenni: l'azienda starebbe infatti lavorando anche a una versione apposita di Chrome, il famoso browser per la navigazione su Internet.

Germana Carillo

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Orologio GPS per bimbi: aiuterà i genitori a localizzarli in ogni momento

Addio nonni: le domande ora si fanno a Google e Wikipedia

Pin It
Tags: ,

Cerca