Facebook si converte al #: arrivano gli hashtag

facebook-hashtag

La notizia era già nell'aria da tempo. Anche Facebook userà gli hashtag come Twitter. A marzo il sistema di parole chiave era in fase di test sul social network di Mark Zuckerberg, e pare che i risultati ottenuti abbiano convinto Facebook ad introdurre l'hashtag.

Da ieri, dunque, anche gli hashtags saranno cliccabili su Facebook. Simile ad altri servizi come Instagram, Twitter, Tumblr, o Pinterest, gli hashtags permetteranno di aggiungere i post all'interno di ambiti di discussioni più ampi.

Come accade su Twitter, ogni volta che si cliccherà su un hashtag di Facebook, apparirà lo story di ciò che le altre persone e le altre pagine stanno dicendo su quell'evento o argomento. Attualmente, il sistema permette di effettuare le ricerche di un hashtag specifico dalla barra di ricerca, ad esempio, #NBAFinals; cliccare su un hashtag che ha origine altrove, come ad esempio su Instagram; comporre messaggi direttamente dal feed hashtag e dai risultati di ricerca.

Ogni giorno, centinaia di milioni di persone usano Facebook per condividere i loro pensieri su ciò che accade attorno. Sia che si sta parlando dello show televisivo preferito, del tifo per la squadra sportiva della città natale o degli impegni con gli amici” spiega Facebook in una nota. Per questo occorreva mettersi al pari coi tempi e offrire una visione più ampia di ciò di cui la gente parla.

Ma a quanto pare, gli hashtags saranno solo la prima di una serie di modifiche che Facebook introdurrà in quest'ambito. Per le altre dovremo ancora attendere.

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Leggi anche:

- Facebook come Twitter: test sugli hashtag

- Facebook testa i messaggi ai VIP a pagamento

Pin It

Cerca

ravenna2017 300x90