Garante: dati personali a rischio. Ecco le regole

fatti smart

Come proteggere la nostra privacy su smartphone e tablet? A metterci in guardia sull'importaza della tutela dei dati personali è il Garante, che attraverso un video-tutorial ha mostrato i rischi legati all'uso dei nuovi gadget elettronici.

Ormai, milioni di persone in tutto il mondo usano smartphone e tablet per comunicare, lavorare e divertirsi. Tali tecnologie consentono dunque di navigare sul web come se si usasse un tradizionale computer. Per questo, in memoria conservano una grande quantità di informazioni personali come foto, filmati, messaggi, dati telematici o la posizione geografica in cui ci si trova in ogni istante della giornata.

Per sensibilizzare gli utenti italiani sull'importanza di proteggere queste informazioni, il Garante per la protezione dei dati personali ha realizzato un video tutorial dal titolo "Fatti Smart!" e ha fornito alcuni consigli per tutelare la propria privacy quando si utilizzano smartphone e tablet.