Nixie: il drone da polso vince il premio Intel

nixie drone polso 2

Il drone da polso Nixie ha conquistato il primo posto alla Intel Make it Wereable competition. Il quadricottero ideato da Christoph Kohstall, Michael Niedermayr e Jelena Jovanovic, ha ottenuto il primato, anche se ancora è un concept.

I tre hanno preso un piccolo quadricottero e lo hanno trasformato in un gadget indossabile, che consente di avere sempre una macchina fotografica volante nelle vicinanze. E col finanziamento da 500mila dollari ottenuto da Intel tramite la Make It Wearable ompetition potranno trasformare l'idea in un gadget da introdurre nel mercato.

Dopo gli smartwatch e gli smart glass, la prossima trovata potrebbe dunque essere il drone da polso. Un mix che unisce le potenzialità di una macchina fotografica e quelle di un sistema robotico, in grado di alzarsi in volo per scattare immagini ad alta risoluzione e da prospettive diverse rispetto a quelle a cui siamo abituati.

Il denaro ottenuto dorvà servire anche per migliorare le caratteristiche di Nixie, ancora troppo fragile. Ciò lo rende difficile da tenere in tasca o in borsa.