Oculus Rift: gli 8 modi per cui potrebbe non essere solo un gioco

oculus-rift

Si potrebbe, a ragione, affermare: “con Oculus Rift si può”. Cosa? Vivere alcuni istanti nel corpo di un'altra persona, ad esempio. O fare due passi sulla Luna senza “scomodarsi” dalla poltrona di casa. È il potenziale di questo dispositivo che, al confine tra gioco e realtà, è in grado di proiettarci in una dimensione virtuale molto, ma molto tangibile.

Quindi, quali potrebbero essere i modi più utili per utilizzare questo strumento? Per il momento, ne esploriamo 8. Ma potrebbero essere di più. Con un po' di fantasia.

Hollywood a 360°

Ovvero, “entrare” nello schermo cinematografico e trovarsi a tu per tu con un T-Rex o un personaggio della Pixar o qualunque altro eroe/personaggio/mito del cinema. E non solo. Se dovessimo trovarci in qualche scena cruciale, tipo una battaglia o una sparatoria? Tutto ciò potrebbe essere realizzabile proprio grazie ad Oculus Rift. Come essere nel bel mezzo dell'azione del nostro film preferito.

oculus-rift-cinema

A bordo campo

Non solo cinema. Questo dispositivo, infatti, potrebbe farci partecipare a qualsiasi partita di calcio, basket, pallavolo direttamente dal bordo campo. Ma senza spostarci da casa. E chissà che questo nuovo modo di assistere alle partite non possa essere la reale direzione del tifo del futuro.

oculus-rift-sport

Fare sport divertendosi

Pensiamo a come sarebbe più divertente fare cyclette o correre immaginando di essere in un bosco o in riva al mare. Un modo come un altro per portare la palestra dentro casa. Per gli sportivi... più pigri!

oculus-rift-fitness

Facebook del futuro

E se la realtà virtuale approdasse anche sui social network? Pensiamo ai fantomatici selfie o la condivisione di status ed immagini di viaggi e pranzi di ogni genere. E ora pensiamo a come, al contrario, potrebbe essere interessante rimanere in contatto con amici e parenti lontani se la realtà virtuale si spostasse sulla bacheca del nostro profilo Facebook. Una “chiacchierata” su quello che potrebbe diventare una “piazza virtuale” e non solo un social.

oculus-rift-facebook

Viaggi “virtuali”

Quando i viaggi in macchina sono lunghi o noiosi, sarebbe interessante indossare semplicemente un dispositivo per la realtà virtuale e immaginare di essere sulla leggendaria Route 66, a Las Vegas o impegnati in qualsivoglia prodezza da supereroe.

oculus-rift-viaggi

Simulatori

Non solo gioco. Pensiamo a quanto un simulatore potrebbe effettivamente essere utile in campo lavorativo. I piloti di volo, infatti, potrebbero avere l'opportunità di effettuare simulazioni più realistiche, mentre i tecnici potrebbero fare esperienza e pratica senza danneggiare attrezzature costose. Anche in campo militare, inoltre, i soldati potrebbero simulare battaglie senza dover lasciare i propri alloggi.

oculus-rift-simulatore

Vita reale... o virtuale

Probabilmente, si finirebbe per “confondere” o fondere le due dimensioni. Realtà e virtualità, infatti, potrebbero essere il risvolto della stessa medaglia. Grazie alla telepresenza, magari, nel caso in cui si dovesse avere la necessità di partecipare ad una riunione ma senza spostarsi da casa o dal proprio ufficio.

oculus-rift-virtuale

Sesso virtuale?

Perchè no. Dopotutto, questo potrebbe essere l'ennesimo approdo della realtà virtuale. Indossare Oculus Rift ed immaginare di essere al centro del set di un film pornografico o di sperimentare qualsiasi tipo di bizzarra fantasia.

oculus-rift-sesso

Federica Vitale

Image Credit: gizmag

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Leggi anche: 

- Oculus Rift: ecco come entrare virtualmente nel corpo di un altro (VIDEO)

- Porno virtuale: con Google Glass e Oculus Rift si cambia sesso 

Pin It